Casa » Legge e governo » Militare » Qual è il "colpo di fede"?

Qual è il "colpo di fede"?

Le tradizioni militari sono la pratica associata ai soldati e simili. Queste tradizioni spesso svolgono un ruolo fondamentale nelle loro vite, spesso in relazione all'orgoglio, alla morale e alla comunione. Ma lo sapevi che le forze d'élite francesi hanno una tradizione di sparare ai loro fratelli d'arme?

Le forze d'élite francesi, conosciute come GIGN, hanno una tradizione prima di laurearsi. Una recluta deve sparare a un piccolo piccione attaccato al giubbotto antiproiettile del suo compagno di squadra, dimostrando fiducia e fiducia tra i due.

Le forze d'élite francesi

Groupe d'Intervention de la Gendarmerie Nationale (GIGN) è la principale unità militare francese contro il terrorismo e il salvataggio di ostaggi. È simile alla maggior parte delle forze d'élite di diverse nazioni come il Navy Seal Team 6 degli Stati Uniti, il SAS del Regno Unito, il GSG-9 tedesco e il JW GROM della Polonia.

GIGN è stata costituita nel 1973 a causa della crisi terroristica e degli ostaggi di Monaco. Appartiene alla Gendarmeria Nazionale, la cui esistenza risale al Medioevo, e il suo obiettivo principale è la sicurezza interna e l'ordine.

I membri della squadra d'élite sono considerati operatori altamente qualificati nel salvataggio e nell'intervento di ostaggi. Era una forza relativamente piccola quando iniziò con un nucleo di sole quattro truppe con 20 operatori. Ma nel 2007, l'unità d'élite si è ampliata per garantire che potesse rispondere alla natura mutevole del terrorismo e delle minacce globali. 

Unità d'élite nei servizi armati francesi come lo squadrone di intervento con paracadute aviotrasportato della gendarmeria nazionale (EPGIN) e il gruppo di sicurezza per la presidenza della repubblica (GSPR) sono state integrate nel GIGN.

A causa della sua natura delle operazioni, il GIGN ha accesso alle armi e ai sistemi più sofisticati e tecnologicamente avanzati del mondo. Tuttavia, il GIGN fa molto affidamento anche su strumenti più vecchi e collaudati. La maggior parte degli operatori viene osservata mentre trasporta un MR-73 di fabbricazione francese. È un vecchio revolver che l'unità preferisce per il suo utilizzo e affidabilità nel combattimento ravvicinato. Il revolver è visto come un'arma simbolica per il GIGN. (Fonte: Jalopnik)

Entrare nel gruppo non è un compito facile. Un candidato deve superare specifiche valutazioni fisiche, mediche e psicologiche. Un'altra abilità qualificante richiesta è che il candidato deve praticare il paracadutismo. I candidati devono avere meno di 34 anni al momento del processo di selezione. (Fonte: Gendarmeria)

Qual è il "colpo di fede"?

I candidati per il GIGN seguono una formazione rigorosa. Sebbene non sia noto quale addestramento e quanto tempo durino i loro programmi di addestramento, è noto che l'ultimo test prima di diplomarsi e diventare un membro a pieno titolo della forza francese d'élite è il più difficile.

I membri della forza d'élite riceveranno il simbolico revolver MR-73. Un passaggio di un numero del 2014 della rivista ufficiale Gendarmeria afferma che il revolver viene consegnato a ogni nuovo membro del GIGN per ricordare loro i valori del rispetto della vita umana e della disciplina nel sparare rettamente con le armi.

All'emissione del simbolico revolver, il nuovo operatore GIGN dovrà sottoporsi al Colpo di fede. È più un diritto di iniziazione che un test vero e proprio. Il tiro della fede viene eseguito quando un membro della squadra mette un piccione di argilla sopra l'armatura. L'operatore GIGN appena avviato deve sparare al piccione da 15 iarde.

Questa pratica rafforza la fiducia del nuovo operatore in se stesso. Migliora la fiducia del bersaglio nelle capacità dell'operatore poiché entrambi sono addestrati allo stesso modo. Sebbene non sia tipico delle forze d'élite occidentali, la pratica è ancora mantenuta oggi e aiuta a creare fiducia e fiducia tra i pari nel GIGN. (Fonte: La guida)

Lascia un tuo commento