I romani tessevano fibre di amianto in un materiale simile a un panno che veniva poi cucito in tovaglie e tovaglioli. Questi panni venivano puliti gettandoli in un fuoco ardente, dal quale uscivano incolumi e più bianchi di quando erano entrati.

Storia dell'amianto

Le proprietà ignifughe dell'amianto lo hanno reso essenziale per molti settori come quello automobilistico, edile, manifatturiero, energetico e chimico. Le forze armate statunitensi hanno anche utilizzato l'amianto per prevenire gli incendi in ogni ramo delle forze armate. L'intenzione principale dell'utilizzo dell'amianto era proteggere i lavoratori, ma molti produttori di prodotti a base di amianto sapevano fin da subito che lavorare con il minerale causava effetti nocivi sulla salute.

Nonostante tutti gli sforzi per utilizzare l'amianto in modo sicuro, rimane un pericolo per la salute umana, causando malattie invalidanti come l'asbestosi, il mesotelioma e il cancro ai polmoni.

Amianto nel mondo antico

L'amianto si trova naturalmente in tutti i continenti del mondo. Gli archeologi hanno scoperto fibre di amianto nella datazione dei detriti ... Continua a leggere


Fonte: https://www.asbestos.com/asbestos/history/