Casa » Riferimento » Lettere » Storia » Quale paese ha la più grande flotta della marina nella storia?
Flotta della Marina degli Stati Uniti

Quale paese ha la più grande flotta della marina nella storia?

Negli ultimi tremila anni di storia umana ci sono state diverse flotte navali. Molti dei quali competono per fornire sicurezza ed estendere l'influenza nazionale. Sono generalmente costruiti da stati marittimi o da coloro che desiderano entrare nella sfera delle potenze navali. Ma ti sei mai chiesto quale paese ha la più grande flotta navale della storia?

La Marina degli Stati Uniti è uno degli otto servizi in uniforme del paese. È la marina più grande e potente del mondo, con una flotta da battaglia attiva che supera il tonnellaggio totale delle successive 13 marine, inclusi 11 alleati degli Stati Uniti o nazioni partner a partire dal 2015.

Basi della Marina degli Stati Uniti in tutto il mondo

Le dimensioni, la complessità e la presenza straniera della Marina degli Stati Uniti richiedono molti siti della marina per supportare le sue attività. Sebbene la maggior parte delle basi si trovi negli Stati Uniti, la Marina mantiene un numero considerevole di strutture anche al di fuori del paese. Si trovano in territori controllati dagli Stati Uniti o in nazioni con un accordo sullo status delle forze (SOFA).

Stati Uniti orientali

La più grande concentrazione di installazioni della Marina si trova a Norfolk, in Virginia, dove la Marina occupa oltre 36,000 acri. Naval Station Norfolk è il porto di partenza della flotta atlantica. L'Aegis Training and Readiness Center si trova presso la Naval Support Activity South Potomac a Dahlgren, in Virginia. 

Il Washington Navy Yard a Washington, DC, è il più antico stabilimento costiero della Marina e funge da centro cerimoniale e amministrativo per la Marina degli Stati Uniti. Naval Submarine Base New London a Groton, Connecticut, e NSB Kings Bay a Kings Bay, Georgia, è la principale base sottomarina della costa orientale. Il cantiere navale di Portsmouth vicino a Portsmouth, nel New Hampshire, è il luogo principale per riparare i sottomarini navali. (Fonte: US Navy

Stati Uniti occidentali e Hawaii

Il più grande complesso della Marina degli Stati Uniti è la Naval Air Weapons Station China Lake, in California. Copre 1.1 milioni di acri di terra o circa un terzo delle proprietà terriere totali.

La base navale di San Diego, in California, è il principale porto di partenza della flotta del Pacifico. Sebbene la sua sede sia situata a Pearl Harbor, nelle Hawaii. NAS North Island si trova sul lato nord di Coronado, in California, e ospita il quartier generale delle forze aeree navali e dell'aeronautica navale del Pacifico. Le squadre dei Navy SEAL vengono addestrate al NAB Coronado, sede anche del Naval Special Warfare Center, il centro di addestramento principale per i SEAL. (Fonte: Stazione navale Everette

Territori degli Stati Uniti

Guam è il territorio più occidentale degli Stati Uniti e contiene un porto naturale in acque profonde in grado di ospitare portaerei in caso di emergenza. La sua stazione aerea navale è stata disattivata nel 1995 e le sue attività di volo sono state trasferite alla vicina Andersen Air Force Base. L'isola è strategicamente situata nell'Oceano Pacifico occidentale. (Fonte: Base navale di Guam

Paesi esteri

La più vasta base d'oltremare si trova a Yokosuka, in Giappone, che funge da porto di partenza per la più grande flotta dispiegata in avanti della Marina.

Napoli è il porto di partenza della Sesta Flotta e Comando Navale Regione Europa, Africa e Sud-ovest asiatico.

In Medio Oriente, le strutture navali si trovano quasi esclusivamente nei paesi che si affacciano sul Golfo Persico. NSA Bahrain funge da comando centrale delle forze navali statunitensi e quartier generale della quinta flotta degli Stati Uniti.

NS Guantanamo Bay a Cuba è la più antica struttura d'oltremare ed è diventata nota negli ultimi anni come sede di un campo di detenzione per sospetti agenti di al-Qaeda. (Fonte: Base navale)

Lascia un tuo commento