Chevy Chase è sfuggito alla leva militare "affermando falsamente, tra le altre cose, di avere tendenze omosessuali"

Chevy Chase

Cornelius Crane Chase è nato nella zona di Lower Manhattan a New York l'8 ottobre 1943. È cresciuto a Woodstock, New York. Suo padre, Edward Tinsley “Ned” Chase (1919–2005), era un editore di libri e scrittore di riviste di Manhattan con istruzione a Princeton. Sua madre, Cathalene Parker (nata Browning; 1923-2005), era una concertista e librettista il cui padre, l'ammiraglio Miles Browning, era il capo di stato maggiore del contrammiraglio Raymond A. Spruance sulla portaerei USS Enterprise (CV-6) a la battaglia di Midway nella seconda guerra mondiale. Cathalene è stata adottata da bambina dal suo patrigno, Cornelius Vanderbilt Crane, erede di The Crane Company, e ha preso il nome di Catherine Crane. Il nonno paterno di Chase era l'artista e illustratore Edward Leigh Chase ... Continua a leggere (lettura di 14 minuti)

7 pensieri su "Chevy Chase è sfuggito alla leva militare" affermando falsamente, tra le altre cose, di avere tendenze omosessuali ""

  1. Hanno scritto una battuta su questo nel suo ruolo per Caddyshack.

    "Piedi piatti?"

    "No, non quello. Homo. Molto meglio adesso, però. "

  2. Per citare Pierce Hawthorne: "Non è quello che volevo dire, smettila di mettermi in bocca cose gay".

  3. Le sue storie sull'avere rapporti sessuali con Eartha Kitt nel bagno di un aereo non le davano forse un suggerimento?

  4. Lacy "Chi è il tuo decoratore, Beni Hana?"

    Ty "No, ho comprato la maggior parte di quella roba in Vietnam."

    L: "Eri in guerra?"

    T: “Ah, no; homo. Molto meglio adesso però. "

  5. > Ho camminato, ho camminato lentamente. Una volta ho anche sashayed. Ma quello era di fronte al consiglio di amministrazione.

Lascia un tuo commento