Un simpatico buongustaio ha convinto gli americani della classe superiore a non lavare mai le loro insalatiere. L'idea era che il condimento avrebbe curato la ciotola di legno nel tempo e avrebbe prodotto insalate sempre migliori. Il vero risultato fu una ciotola rancida e puzzolente. La pratica è continuata per trent'anni.

Ciotole di insalata puzzolenti

Dagli anni '1930 agli anni '60, gli americani erano convinti che per fare una vera insalata verde fosse necessario un certo tipo di ciotola: una semplice ciotola di legno non verniciata che non poteva essere lavata. L'idea era che la legna si “stagionasse” negli anni, producendo insalate sempre più squisite. In realtà, il condimento è filtrato nel legno e l'olio è diventato orribilmente rancido, quindi le ciotole puzzavano fino al cielo.

Un astuto buongustaio di nome George Rector aveva semplicemente imbrogliato l'intero paese. Aveva inventato il mito dell'insalatiera di legno per ravvivare una storia nel numero del Saturday Evening Post del 5 settembre 1936.

Giocando sulla paura degli americani per i buongustai francesi snob, ha dipinto l'insalata verde come il piatto più schizzinoso di tutti. E il segreto dell'insalata perfetta? Strofinare uno spicchio d'aglio su una ciotola di legno, che darebbe abbastanza sapore all'aglio ma non (orrori!) Troppo. . . e poi non lavare mai la ciotola.

Gli stessi francesi non avevano mai creduto a una cosa simile. In effetti, ai buongustai parigini non piaceva nemmeno l'aglio nelle loro insalate, come Rector lo sapeva benissimo, dato che aveva lavorato nei ristoranti parigini. Nei suoi libri di cucina aveva pubblicato ricette di insalate francesi senza aglio. Continua a leggere (lettura di 1 minuti)

6 pensieri su "Un buongustaio astuto ha convinto gli americani dell'alta borghesia a non lavare mai le loro insalatiere. L'idea era che il condimento avrebbe curato la ciotola di legno nel tempo e avrebbe prodotto insalate sempre migliori. Il vero risultato fu una ciotola rancida e puzzolente. La pratica è continuata per trent'anni. "

  1. Farina d'avena

    Come è durata questa moda? Non ci sarebbe voluto più di un mese, figuriamoci un anno, prima che qualcuno si rendesse conto che la loro ciotola è un pasticcio rancido e puzzolente.

  2. philos34002

    Mio Dio! Mio suocero aveva una grande insalatiera di legno che insisteva fosse usata solo per l'insalata caesar e non fosse mai lavata. (Nota per i non cuochi: l'insalata Caesar prevede un uovo crudo come parte del condimento). Fortunatamente, mio ​​marito mi avvisava ogni volta che aveva intenzione di aggiungerlo al menu della sera e io lo facevo distrarre raccontando storie di guerra mentre mio marito lavava e disinfettava la ciotola.

  3. SteveDaveMcFace

    Amico, detesto il termine "buongustaio"

  4. bf_princess

    Oh mio Dio. La madre del mio ragazzo si è lamentata di me che pulivo la sua insalatiera di legno l'anno scorso perché diceva che sarebbe stata condita (penso di aver effettivamente commentato su reddit l'anno scorso su quanto fosse ridicola). Vacca santa, quella donna si era finalmente sbagliata su qualcosa. Salverò questo post per sempre.

  5. Detroiteanca

    I miei genitori avevano amici che lo facevano fino alla fine degli anni '80. La parte divertente è che i miei genitori insistono sul fatto che l'insalata Caesar del loro amico era la cosa più deliziosa in assoluto.

Lascia un tuo commento