Gordon Ramsay ha avviato un'attività all'interno di una prigione di Londra che insegnava ai detenuti come cuocere e vendere i prodotti all'esterno. Fornire sostegno finanziario alla prigione mentre si offre ai detenuti un'esperienza lavorativa che potrebbero utilizzare per trovare un lavoro onesto dopo la loro condanna.

Da criminale a cuoco tirocinante: "Devo molto a Gordon Ramsay"

"Sono un work in progress", dice Anthony Kelly, ex criminale in carriera, tossicodipendente a lungo termine e tirocinante una volta nella Bad Boys 'Bakery dello chef televisivo Gordon Ramsay. Prima di prendere parte al reality TV di successo dello scorso anno, Gordon Behind Bars, in cui Ramsay ha aperto una panetteria professionale nelle viscere della prigione di Brixton di Londra, Kelly, 34 anni, aveva trascorso un totale di 16 anni in una varietà di carceri in giro. il paese sta scontando il tempo per furto con scasso, spaccio di droga, furto da mezzi pesanti e innumerevoli altre attività criminali.

Ora, un anno dopo la fine della serie, la vita di Cockney dalla parlantina ha subito un drammatico cambiamento di direzione. Per la prima volta da quando aveva 10 anni e dopo un lungo periodo in una clinica di riabilitazione ... Continua a leggere (lettura di 6 minuti)

6 pensieri su “Gordon Ramsay ha avviato un'attività all'interno di una prigione di Londra che insegnava ai detenuti come cuocere e vendeva i prodotti all'esterno. Fornire sostegno finanziario alla prigione e allo stesso tempo offrire ai detenuti un'esperienza lavorativa che potrebbero utilizzare per trovare un lavoro onesto dopo la loro condanna ".

  1. scacchi01

    Ricordo di aver visto un video di lui che offre un lavoro a un ragazzo perché potrebbe tagliare una cipolla più velocemente di lui.

  2. hotpenguinlust

    Non sono sicuro del motivo per cui la gente lo sta scaricando. Ho visto lo spettacolo e stava insegnando a questi ragazzi in modo rispettoso. Ha un fratello che ha un grave problema di abuso di sostanze e una storia criminale. Il suo intento dichiarato era quello di dare a questi ragazzi abilità che potevano usare nella società e migliorare la loro autostima. Ho guardato la serie e l'ho trovata piuttosto stimolante. Non sono sicuro di dove si applichi l'argomento del lavoro schiavo, da quanto è stato presentato.

  3. ecuinir

    C'era un'intera serie TV - disponibile su YouTube.

  4. CharmedConflict

    Le prigioni TIL di Londra hanno bisogno di sostegno finanziario invece di essere un'industria per fare soldi come negli Stati Uniti.

  5. f__h

    Anche se Gordon sembra sempre essere uno stronzo ipocrita dalla testa calda, è solo un personaggio che interpreta per la televisione. È un ragazzo piuttosto simpatico nella vita reale.

    Qualcuno ricorda quella scena dell'inferno dell'hotel dove aiuta una coppia che viveva in una stanza all'interno del loro hotel?

  6. black_flag_4ever

    > Forse era inevitabile che sarebbe finito nel sistema di assistenza. "Mi hanno incaricato di non andare a scuola, ma una volta che sono stato in cura non sono più andato a scuola", dice.

    Super utile.

Lascia un tuo commento