Casa » Arte e intrattenimento » Nel 2000, un uomo di nome Danny Stewart ha trovato un neonato abbandonato in una stazione della metropolitana di New York. Il bambino non è stato reclamato per 3 mesi. In seguito Stewart ha partecipato a un'udienza in tribunale e il giudice gli ha chiesto se voleva adottare il bambino. Stewart ha detto di sì. Lui e il suo partner hanno chiamato il bambino Kevin.

Nel 2000, un uomo di nome Danny Stewart ha trovato un neonato abbandonato in una stazione della metropolitana di New York. Il bambino non è stato reclamato per 3 mesi. In seguito Stewart ha partecipato a un'udienza in tribunale e il giudice gli ha chiesto se voleva adottare il bambino. Stewart ha detto di sì. Lui e il suo partner hanno chiamato il bambino Kevin.

Una coppia racconta la storia dell'adozione di un bambino trovato nella metropolitana 12 anni fa

Per capire come Danny Stewart, Peter Mercurio e il loro figlio Kevin siano diventati una famiglia di tre persone, devi tornare indietro di oltre 12 anni alla stazione della metropolitana 14th Street A / C / E a Chelsea.

"Mentre stavo uscendo dalla metropolitana, ho guardato alla mia sinistra e ho pensato di vedere una bambola", ha detto Stewart a NBC 4 New York in una recente intervista. "Ho continuato a salire le scale perché non ci ho pensato, ma ho guardato di nuovo il pavimento e ho visto le gambe muoversi."

Stewart scoprì rapidamente che non era una bambola, ma un neonato avvolto in una felpa, con il cordone ombelicale ancora attaccato. Dopo aver chiamato il 911, la chiamata successiva di Stewart è stata al suo partner.

"Danny è una persona molto calma, quindi quando mi ha chiamato frenetico, ho capito che qualcosa non andava", ha detto Mercurio. "Io litro ... Continua a leggere (lettura di 3 minuti)

Lascia un tuo commento

%d blogger come questo: