Casa » Non categorizzato » La CIA ha rivelato una pistola "attacco di cuore" nel 1975. Una pistola a batteria che ha sparato un dardo di acqua ghiacciata e tossina di molluschi. Una volta dentro il corpo si scioglierebbe lasciando solo un piccolo segno rosso sulla vittima dove è entrato. La causa ufficiale della morte sarebbe sempre stata un attacco di cuore.

La CIA ha rivelato una pistola "attacco di cuore" nel 1975. Una pistola a batteria che ha sparato un dardo di acqua ghiacciata e tossina di molluschi. Una volta dentro il corpo si scioglierebbe lasciando solo un piccolo segno rosso sulla vittima dove è entrato. La causa ufficiale della morte sarebbe sempre stata un attacco di cuore.

Cospirazione: 8 teorie inverosimili che si sono rivelate vere

PISTOLA PER ATTACCO CARDIACO DELLA CIA

Mary Embree, che ha iniziato la sua carriera nella CIA come segretaria nella divisione Audio-Surveillance prima di essere promossa al dipartimento dei servizi tecnici, dice che le è stato chiesto di ricercare un veleno che avrebbe indotto un attacco di cuore nella sua vittima ma non sarebbe stato rilevabile in un post mortem. La ricerca di Embree ha portato allo sviluppo di un'arma top-secret nota come "pistola per infarto".

Ha comportato il congelamento della tossina dei molluschi mescolata con acqua per formare un dardo congelato che sarebbe poi stato sparato dalla pistola per infarto. Una volta all'interno del corpo, il veleno si dissolverebbe nel flusso sanguigno della persona e causerebbe un attacco di cuore.

Nel 1975 il direttore della CIA William Colby presentò l'arma a un'udienza del Comitato della Chiesa, cha ... Continua a leggere (lettura di 1 minuti)

Lascia un tuo commento

%d blogger come questo: