Irène Curie e suo marito hanno ricevuto un premio Nobel per la loro scoperta della radioattività artificiale, 30 anni dopo che i genitori di Irène hanno ricevuto il premio Nobel. È morta a causa della sovraesposizione alle radiazioni, proprio come i suoi genitori. I suoi figli sono ancora vivi e sono anche eminenti scienziati.

Irène Joliot-Curie

Irène e Marie Curie nel 1925

Mentre si avvicinava alla fine del suo dottorato nel 1924, Irène Curie fu chiesto di insegnare le tecniche di laboratorio di precisione necessarie per la ricerca radiochimica al giovane ingegnere chimico Frédéric Joliot, che avrebbe poi sposato. Dal 1928 Joliot-Curie e suo marito Frédéric hanno unito i loro sforzi di ricerca sullo studio dei nuclei atomici. Nel 1932, Joliot-Curie e suo marito Frédéric avevano pieno accesso al polonio di Marie. Gli esperimenti sono stati condotti utilizzando i raggi gamma per identificare il positrone. Sebbene i loro esperimenti abbiano identificato sia il positrone che il neutrone, non sono riusciti a interpretare il significato dei risultati e le scoperte sono state successivamente rivendicate rispettivamente da Carl David Anderson e James Chadwick. Il… Continua a leggere (lettura di 7 minuti)

9 pensieri su “Irène Curie e suo marito hanno ricevuto un premio Nobel per la loro scoperta della radioattività artificiale, 30 anni dopo che i genitori di Irène hanno ricevuto il premio Nobel. È morta a causa della sovraesposizione alle radiazioni, proprio come i suoi genitori. I suoi figli sono ancora vivi e sono anche eminenti scienziati ".

  1. atomfullerene

    Sono abbastanza sicuro che Pierre Curie sia morto per sovraesposizione a una ruota di carro

  2. Y_Brennan

    Pierre è stato investito da una carrozza e da un cavallo così non è morto per sovraesposizione

  3. Heliolord

    Per amore di Dio, tienili lontani dai materiali radioattivi.

  4. jsreyn

    Irene e suo marito sono presenti in un libro che ho letto "The Bastard Brigade" sulle armi nucleari durante la seconda guerra mondiale e in particolare gli scienziati e le spie che hanno cercato di impedire ai nazisti di ottenere la bomba.

    Alcune delle persone coinvolte sono state davvero interessanti.

  5. i010011010

    Qualcuno di loro ha imparato a non leccare i materiali radioattivi?

  6. tu_pensieri_tu_knew

    Hai mai sentito parlare di tempo, distanza e schermatura? Uomo ALARA!

Lascia un tuo commento