Delle 22 persone che hanno votato per assegnare i Mondiali 2018 e 2022 a Russia e Qatar, 15 di loro sono ora bandite dalla FIFA a vita, sospese, incarcerate o combattono l'estradizione negli Stati Uniti per affrontare le accuse federali. Solo uno funziona ancora per FIFA

Comitato esecutivo Fifa: dove sono i 22 uomini che hanno votato per Russia e Qatar per ospitare i Mondiali adesso?

Cinque anni fa oggi, il comitato esecutivo della Fifa ha votato per la Russia per ospitare la Coppa del Mondo 2018 e il Qatar per ospitare il torneo 2022. Qui, Martyn Ziegler guarda cosa è successo ai 22 uomini che hanno preso le decisioni ...

Sepp Blatter (provvisoriamente sospeso)

Il 79enne è stato provvisoriamente sospeso in attesa di un'audizione del comitato etico su un pagamento di 1.3 milioni di sterline a Michel Platini e un possibile divieto a vita. Le autorità legali svizzere hanno avviato un procedimento penale per il pagamento e la vendita dei diritti televisivi della Coppa del Mondo a Jack Warner.

Michel Platini (provvisoriamente sospeso)

Presidente della UEFA e vicepresidente senior della FIFA, anche lui rischia di essere squalificato a vita dal comitato etico della FIFA. Il 60enne è insis ... Continua a leggere (lettura di 5 minuti)

5 pensieri su “Delle 22 persone che hanno votato per assegnare i Mondiali 2018 e 2022 a Russia e Qatar, 15 di loro sono ora bandite dalla FIFA a vita, sospese, incarcerate o combattono l'estradizione negli Stati Uniti per affrontare le accuse federali. Solo uno funziona ancora per la FIFA "

  1. A40

    Eppure la FIFA esiste ancora, è ancora corrotta da morire e decide ancora.

  2. bruteski226

    "Dove sono tutti?"

    -l'unico ragazzo della FIFA che si è presentato per lavorare in un ufficio vuoto.

  3. Napalm_in_the_mornin

    Sono più preoccupato per il ragazzo rimasto! Era così stupido da votare per il Qatar senza una tangente?

  4. longoriaisaiah

    Il Qatar 2022 sarà il peggior Mondiale di sempre.

  5. sjk8990

    FIFA: Facciamo in modo che il CIO abbia un bell'aspetto.

Lascia un tuo commento