Mozart aveva una sorella che era anche considerata un prodigio della musica. Erano in tour insieme e lei a volte riceveva anche una fatturazione eccezionale. Suo padre l'ha costretta ad abbandonare la sua carriera una volta raggiunta l '"età per il matrimonio". Si ritiene che abbia scritto alcune composizioni, ma nessuna è sopravvissuta

La sorella di Mozart era davvero la musicista più talentuosa della famiglia?

Preparati a festeggiare Nannerl, il fratello musicalmente dotato e dimenticato di casa Mozart ...

Nel XVIII secolo Mozart fece un tour in Europa, entusiasmando il pubblico di tutto il continente e impressionando i critici.

Ma non stiamo parlando di Wolfgang ...

La sorella maggiore di Wolfgang, Maria Anna Mozart (soprannominata 'Nannerl') è andata in tour con suo fratello e suo padre e, sostiene la drammaturga Sylvia Milo, era in realtà la sorella più talentuosa.

L'opera teatrale di Milo The Other Mozart, sottotitolata Il genio dimenticato della sorella di Mozart, ha avuto recensioni entusiastiche quando è stata inaugurata nel 2015. Parlando all'Huffington Post, Milo ha detto di non aver nemmeno sentito parlare di Nannerl fino a quando non ha visitato la casa di Mozart a Vienna e ha visto un pittura dei due fratelli insieme:

"Il mio atten ... Continua a leggere (lettura di 3 minuti)

11 pensieri su “Mozart aveva una sorella che era anche considerata un prodigio della musica. Erano in tour insieme e lei a volte riceveva anche una fatturazione eccezionale. Suo padre l'ha costretta ad abbandonare la sua carriera una volta raggiunta l '"età per il matrimonio". Si ritiene che abbia scritto alcune composizioni, ma nessuna è sopravvissuta "

  1. StrangeConstants

    È strano pensare al ciclo di feedback del talento tra lei e Mozart crescendo. A volte la differenza tra genio e non è avere la giusta esposizione cognitiva e stimolazione sin dalla giovane età. Mi chiedo se a Mozart siano fluite idee forti provenienti da Nannerl e non sapremo mai i dettagli. Dall'articolo, Mozart a 24 anni e indomabile, elogia ancora le sue capacità compositive.

  2. StrangeConstants

    C'è un film basato su questo: Mozart's Sister. Ben fatto. Anche il rapporto mantenuto tra lei e Wolfgang attraverso le loro lettere è accattivante.

  3. HansenIntercept

    Che taglio di capelli ... straordinario

  4. pradeepgstsheoran

    Ho visto un docu in cui si diceva che fosse anche fonte di ispirazione per molte composizioni di Mozart

  5. CraftingQuest

    Credo che anche suo padre non le avrebbe permesso di suonare il violino perché era troppo “mascolino”. Riesci a immaginare di avere un prodigio oggi e di dire "sì ... no. Questa è roba da ragazzi. "

  6. simantropia

    Né il titolo né gli altri commenti dicono effettivamente il suo nome, quindi il suo nome era Maria Anna Mozart (soprannominata "Nannerl")

    So che è nell'articolo ma chi ha tempo per fare clic in questi giorni?

  7. GotMoFans

    Immagino che suo padre le trovi un marito e il marito finisce per essere un Ike Turner del diciottesimo secolo che la costringe ad andare a uno spettacolo ogni sera per portare soldi.

    Apparentemente suo marito aveva cinque figli da matrimoni precedenti e doveva aver bisogno che sua moglie facesse la tata.

  8. chunkfreewedding

    C'è una commedia intitolata The Other Mozart su di lei

  9. sodapops82

    Condividevano anche un umorismo molto infantile. Molte battute sulla cacca si possono trovare nelle lettere scritte tra loro. Durò fino alla morte di Wolfgang.

Lascia un tuo commento