isola di staten

Perché Staten Island voleva separarsi da New York?

Il concetto di secessione non è nuovo, abbiamo sentito parlare della Brexit più recente e del Calexit meno popolare, ma sapevi che Staten Island aveva richiesto la secessione nel 1993 ma non è stato intrattenuto?

Ci sono diversi motivi per cui Staten Island voleva liberarsi da New York City. Alcuni includono: tasse elevate, cattivo trasporto pubblico e il più problematico - tonnellate di rifiuti urbani vengono scaricati nelle loro discariche.

La storia di Staten Island

Staten Island è un piccolo borgo situato nella parte sud-ovest di New York City. È il borgo meno popolato ed è spesso ignorato rispetto alle sue città gemelle.

L'isola misura circa 13.9 miglia di lunghezza e 7.3 miglia di larghezza, rendendola il terzo distretto più grande dei cinque: Bronx, Brooklyn, Manhattan, Queens e Staten Island.

Per vicinanza, Staten Island è più vicina al New Jersey che a New York. Tre ponti collegano Staten Island al New Jersey e un ponte la collega a New York.

Essendo la meno popolata, Staten Island è sempre stata trascurata, motivo per cui hanno preferito separarsi da New York. (Fonte: Storia di Staten Island)

La storia della secessione

Staten Island ha iniziato il suo processo di secessione nel 1993. La gente aveva finito con le tasse esorbitanti, i terribili trasporti pubblici e la quantità monumentale di immondizia che la città scarica nelle loro discariche.

Tuttavia, nonostante la schiacciante risposta degli Staten Islanders, la secessione non è avvenuta. L'Assemblea dello Stato di New York ha ignorato palesemente i risultati del referendum. (Fonte: Tutto ciò che è interessante)

Le preoccupazioni di Staten Island sono state mai risolte?

Rudy Giuliani ha capito la difficile situazione degli Staten Islanders e ha incluso soluzioni alle loro lamentele nella sua campagna. Inutile dire che, affrontando le loro preoccupazioni, ha vinto le elezioni per quell'anno.

Affrontando le loro due principali preoccupazioni - la discarica e il pedaggio per i traghetti tra le due città, Giuliani è stato in grado di eliminare la necessità di una secessione. (Fonte: Tutto ciò che è interessante)

Hanno mai smesso di parlare della secessione?

Quando Bill de Blasio è diventato sindaco nel 2014, sono emersi i colloqui sulla secessione. Ma il nocciolo della questione è che portare avanti la secessione è piuttosto complicato. Stiamo parlando di milioni di dollari in compensi da profeti per risolvere tutti i nodi.

Le ragioni della secessione sono valide?

Sì, può sembrare abbastanza arbitrario, ma quando capirai la storia tra Staten Island e Manhattan, avrà più senso.

Staten Island ospita più italoamericani che in qualsiasi altra parte dello stato di New York. Quando iniziò il volo dei bianchi, le comunità italoamericane di Brooklyn si diressero verso Staten Island. Il Ponte di Verrazzano è stato inaugurato nel 1964. Era il mezzo con cui le famiglie italo-americane potevano emigrare. Il ponte è ancora in piedi oggi e non c'è altro modo per viaggiare tra le isole senza il ponte o un traghetto.

Il sostegno alla secessione è emerso di nuovo. Ma il governo di New York City non era interessato ad ascoltare. Questo è tutto a causa della discarica. (Fonte: Tutto ciò che è interessante)

Perché la discarica è così importante?

Il Fresh Kills Landfill è stato aperto a Staten Island nel 1947. Il governo di New York City voleva che fosse una soluzione temporanea, ma è sfuggito di mano ed è cresciuto fino a diventare una montagna di spazzatura nel corso degli anni. Hanno letteralmente trasformato Staten Island nella discarica di New York.

Circa 20 chiatte lascerebbero ogni giorno 650 tonnellate di spazzatura ciascuna. Se Giuliani non avesse mantenuto la sua promessa elettorale, la discarica sarebbe probabilmente diventata il punto più alto della costa orientale, con una altezza di 85 piedi più alta della Statua della Libertà. 

Aveva senso il motivo per cui gli Staten Islanders volevano che la discarica sparisse, ma sfortunatamente questa era solo la punta dell'iceberg. (Fonte: Tutto ciò che è interessante)

Lascia un tuo commento