L'anello è ispirato a una storia vera?

Se sei un fan dei buoni vecchi film dell'orrore, allora devi aver sentito quanti film sono ispirati da assassini della vita reale. Buffalo Bill nel film Il silenzio degli innocenti è stato fortemente ispirato dal vero serial killer Gary Heidnik e dal modo in cui Jeepers Creepers è stato ispirato da Dennis DePue. Se hai visto il film L'anello, potresti essere curioso anche tu delle sue origini.

The Ring è in realtà basato su una storia di fantasmi giapponese risalente a 300 anni fa. La storia di Sadako nel film era vagamente basata sulla morte di Okiku, una giovane cameriera che lavorava nel castello di Himeji.

Chi è Okiku?

Il castello di Himeji si trova in cima a un'alta montagna nel Giappone occidentale. È stata la dimora del signore di Himeji tra il 1333 e il 1346. Il castello stesso è un'attrazione turistica piuttosto popolare e si dice che porti molta fortuna ai suoi visitatori. Ma c'è una storia spaventosa allegata a questo castello.

Okiku, è un servitore di un samurai di nome Tessan Aoyama. Ha lavorato nella prigione sotto il castello. Aoyama era infatuato di Okiku e alla fine si innamorò di lei. Le disse che era pronto a lasciare sua moglie e suo figlio per stare con lei, ma Okiku non la pensava allo stesso modo. Ciò ha portato al suo presunto omicidio sotto le mani del samurai ossessionato. (Fonte: Sanguinosa Disgusting)

Come è morto Okiku?

Il lavoro di Okiku è prendersi cura di 10 inestimabili piatti d'oro di proprietà di Aoyama. Un giorno, decise di nascondere uno dei piatti e le disse che se non fosse stata d'accordo a stare con lui, l'avrebbe incolpata per aver rubato. Allora la punizione per aver rubato al tuo datore di lavoro era la tortura e l'eventuale esecuzione.

Ci sono due versioni della storia. In uno, Okiku si è suicidato gettandosi nel pozzo di pietra del castello. Credeva che non ci fosse via d'uscita dalla sua situazione. Sentiva che la morte era meglio che amare un uomo orribile. In un'altra versione, è stato Aoyama a gettarla nel pozzo quando ha rifiutato la sua offerta. (Fonte: Sanguinosa Disgusting)

Cosa è successo dopo la morte di Okiku?

Dopo la sua morte, si diceva che Okiku fosse strisciato fuori dal pozzo e apparisse di fronte ad Aoyama ogni notte. Si diceva che indossasse il suo abito funebre bianco nei suoi fantasmi. I lunghi capelli scuri erano sporchi e disordinati. Questo ha fatto impazzire Aoyama. Il fantasma di Okiku è stato sentito urlare e contare i piatti nella prigione di notte. Ogni volta che raggiungeva la fine del conteggio, si arrabbiava violentemente scoprendo che mancava il decimo piatto. (Fonte: Sanguinosa Disgusting)

Il pozzo è ancora nei giardini del castello?

Il pozzo è ancora nei locali del castello di Himeji. Prende il nome da Okiku. I visitatori hanno affermato di sentirla ancora contare i piatti anche dopo la chiusura del castello.

La paura della sua ossessione è così reale che le persone hanno messo una copertura sul pozzo di pietra per impedirle di scappare. (Fonte: iHorror)

Lascia un tuo commento