Nel 1848 l'imprenditore James Lick arrivò a San Francisco con 600 libbre di cioccolato da vendere. Quando tutto il suo cioccolato è stato venduto rapidamente, ha esortato il suo amico pasticcere in Perù a venire a San Francisco e avviare la sua azienda di cioccolato. Il nome di quel pasticcere è Domingo Ghirardelli.

Lick arrivò a San Francisco, in California, nel gennaio 1848, portando con sé i suoi strumenti, il banco da lavoro, $ 30,000 (il valore relativo nel 2017 è $ 941,000) in oro e 600 libbre (275 chilogrammi) di cioccolato.

Al suo arrivo, Lick iniziò ad acquistare proprietà immobiliari nel piccolo villaggio di San Francisco.

La scoperta dell'oro al Sutter's Mill vicino Sacramento pochi giorni dopo l'arrivo di Lick nel futuro stato diede inizio alla corsa all'oro della California e creò un boom immobiliare a San Francisco, che passò da circa mille residenti nel 1848 a oltre ventimila entro il 1850.

Lick continuò ad acquistare terreni a San Francisco e iniziò anche a comprare terreni agricoli a San Jose e dintorni, dove piantò frutteti e costruì il più grande mulino per farina dello stato per nutrire la popolazione in crescita di San Francisco.

Nel 1861, Lick iniziò la costruzione di un hotel, che divenne noto come Lick House, all'incrocio tra Montgomery e Sutter Street a San Francisco.

Dopo la costruzione, Lick è tornato nei suoi frutteti di San Jose.

Al momento della sua malattia, le sue proprietà, al di fuori della sua considerevole area nella contea di Santa Clara e San Francisco, includevano grandi proprietà intorno al lago Tahoe, un grande ranch nella contea di Los Angeles e tutta l'isola di Santa Catalina, [2] l'uomo più ricco della California.

$ 150,000 per la costruzione e la manutenzione dei James Lick Baths pubblici gratuiti a San Francisco

Il 1 ottobre 1876, Lick morì nella sua stanza a Lick House, San Francisco.

Nel 1884, la Lick Old Ladies 'Home, in seguito ribattezzata University Mound Ladies Home, fu fondata a San Francisco con una sovvenzione della tenuta Lick.

Il Conservatorio dei fiori e la statua di Francis Scott Key nel Golden Gate Park sono stati donati a San Francisco da Lick.

Il Pioneer Monument di fronte al municipio di San Francisco è stato donato da Lick alla città.

La James Lick High School di San Jose e la James Lick Middle School, la Lick-Wilmerding High School e la James Lick Freeway, tutte a San Francisco, sono chiamate in suo onore.

Osservatorio dell'Università della California, biografia di James Lick

University Mound Ladies Home, una residenza assistita senza scopo di lucro per donne di San Francisco, fondata con un lascito di James Lick


Fonte: https://en.wikipedia.org/wiki/James_Lick

James Lick

Per una scuola superiore intitolata a Lick, vedere James Lick High School e Lick-Wilmerding High School.

James Lick (25 agosto 1796-1 ottobre 1876) è stato un investitore immobiliare americano, falegname, costruttore di pianoforti, barone della terra e mecenate delle scienze. Al momento della sua morte, era l'uomo più ricco della California e lasciò la maggior parte del suo patrimonio a cause sociali e scientifiche.

Primi anni [modifica]

James Lick nacque a Stumpstown (ora Fredericksburg) in Pennsylvania il 25 agosto 1796. Il nonno di Lick, William Lick, prestò servizio durante la Guerra d'indipendenza americana sotto il generale George Washington e suo figlio, John Lick, durante la Guerra civile americana. Figlio di un falegname, Lick ha iniziato a imparare il mestiere in tenera età. Quando aveva ventuno anni, dopo una storia d'amore fallita con Barbara Snavely, Lick lasciò Stumpstown per Baltimora, nel Maryland, dove imparò l'arte del pianoforte. Ha imparato rapidamente l'abilità e si è trasferito a New York City e ha aperto il suo negozio. Nel 1821 Lick si trasferì in Argentina, dopo aver appreso che i suoi pianoforti venivano esportati in Sud America.

Anni sudamericani [modifica]

Lick ha trovato il suo tempo a Buenos Aires difficile, a causa della sua ignoranza dello spagnolo e della turbolenta situazione politica nel paese. Tuttavia, la sua attività prosperò e nel 1825 Lick lasciò l'Argentina per girare l'Europa per un anno. Durante il viaggio di ritorno, la sua nave fu catturata dai portoghesi, ei passeggeri e l'equipaggio furono portati a Montevideo come prigionieri di guerra. Lick sfuggì alla prigionia e tornò a Buenos Aires a piedi.

Nel 1832, Lick decise di tornare a Stumpstown. Non è riuscito a riunirsi con Barbara Snavely e il loro figlio ed è tornato a Buenos Aires. Decise che la situazione politica era troppo instabile e si trasferì a Valparaíso, in Cile. Dopo quattro anni, ha trasferito nuovamente la sua attività, questa volta a Lima, in Perù.

Nel 1846, Lick decise di tornare in Nord America e, anticipando la guerra messicano-americana e la futura annessione della California, decise di stabilirsi lì. Tuttavia, un arretrato di ordini per i suoi pianoforti lo ha ritardato di altri 18 mesi, poiché i lavoratori messicani che aveva impiegato se ne erano andati per tornare alle loro case e unirsi all'esercito messicano dopo lo scoppio della guerra nell'aprile di quell'anno. Ha finito gli ordini lui stesso.

Anni della California [modifica]

Il busto di James Lick al Lick Observatory.

Lick arrivò a San Francisco, in California, nel gennaio 1848, portando con sé i suoi strumenti, il banco da lavoro, $ 30,000 (il valore relativo nel 2017 è $ 941,000) in oro e 600 libbre (275 chilogrammi) di cioccolato. Il cioccolato è stato venduto rapidamente. Così, Lick rimandò indietro la parola convincendo il suo amico e vicino in Perù, il pasticcere Domingo Ghirardelli, a trasferirsi a San Francisco, dove fondò la Ghirardelli Chocolate Company.

Al suo arrivo, Lick iniziò ad acquistare proprietà immobiliari nel piccolo villaggio di San Francisco. La scoperta dell'oro al Sutter's Mill vicino a Sacramento pochi giorni dopo l'arrivo di Lick nel futuro stato diede inizio alla corsa all'oro della California e creò un boom immobiliare a San Francisco, che passò da circa mille residenti nel 1848 a oltre ventimila entro il 1850. Lick lui stesso ebbe un tocco di "febbre dell'oro" e uscì per estrarre il metallo, ma dopo una settimana decise che la sua fortuna doveva essere fatta possedendo la terra, non scavandoci dentro. Lick continuò ad acquistare terreni a San Francisco e iniziò anche a comprare terreni agricoli a San Jose e dintorni, dove piantò frutteti e costruì il più grande mulino per farina dello stato per nutrire la popolazione in crescita di San Francisco.

Nel 1861, Lick iniziò la costruzione di un hotel, che divenne noto come Lick House, all'incrocio tra Montgomery e Sutter Street a San Francisco. L'hotel aveva una sala da pranzo che poteva ospitare 400, basata su una stanza simile al palazzo di Versailles. Lick House era considerato il miglior hotel a ovest del fiume Mississippi. L'hotel è stato distrutto dall'incendio in seguito al terremoto di San Francisco del 1906.

Dopo la costruzione, Lick è tornato nei suoi frutteti di San Jose. Nel 1874, Lick subì un grave ictus nella cucina della sua casa a Santa Clara. La mattina seguente, è stato trovato dal suo impiegato, Thomas Fraser, e portato a Lick House, dove poteva essere curato meglio. Al momento della sua malattia, le sue proprietà, al di fuori della sua considerevole area nella contea di Santa Clara e San Francisco, includevano grandi proprietà intorno al lago Tahoe, un grande ranch nella contea di Los Angeles e tutta l'isola di Santa Catalina, [2] l'uomo più ricco della California.

Nei tre anni successivi, Lick passò il suo tempo a stabilire come fare a meno della sua fortuna. Inizialmente voleva costruire statue giganti di se stesso e dei suoi genitori, ed erigere una piramide più grande della Grande Piramide di Giza in suo onore nel centro di San Francisco. Tuttavia, grazie agli sforzi di George Davidson, presidente dell'Accademia delle scienze della California, Lick fu persuaso a lasciare la maggior parte della sua fortuna alla creazione di un osservatorio in cima alla montagna, con il più grande e potente telescopio mai costruito dall'uomo.

Nel 1874 mise $ 3,000,000 ($ 65,200,000 valore relativo nel 2017) a disposizione di sette fiduciari, dai quali i fondi dovevano essere applicati a usi specifici. Le principali divisioni dei fondi erano: [3]

$ 700,000 all'Università della California per la costruzione di un osservatorio e il posizionamento al suo interno di un telescopio più potente di qualsiasi altro esistente

$ 150,000 per la costruzione e la manutenzione dei James Lick Baths pubblici gratuiti a San Francisco

$ 540,000 per fondare e dotare un'istituzione di San Francisco conosciuta come la California School of Mechanic Arts

$ 100,000 per l'erezione di tre gruppi appropriati di statue in bronzo per rappresentare tre periodi della storia californiana e da collocare davanti al municipio di San Francisco

$ 60,000 da erigere nel Golden Gate Park, San Francisco, un memoriale a Francis Scott Key, autore di "The Star-Spangled Banner"

Lick aveva avuto un interesse per l'astronomia almeno dal 1860, quando lui e George Madeira, il fondatore del primo osservatorio in California, trascorsero diverse notti ad osservare. Si erano anche incontrati di nuovo nel 1873 e Lick disse che i telescopi di Madeira erano gli unici che avesse mai usato. Nel 1875, Thomas Fraser raccomandò un sito sulla sommità del Monte Hamilton, vicino a San Jose. Approvato da Lick, a condizione che la contea di Santa Clara costruisca una strada di "prima classe" per il sito. La contea accettò e la strada costruita a mano fu completata nell'autunno del 1876.

Il 1 ottobre 1876, Lick morì nella sua stanza a Lick House, San Francisco. Nel 1887, il suo corpo fu spostato nella sua ultima dimora, sotto la futura sede del Great Lick Refracting Telescope.

L'eredità di Lick [modifica]

Uno dei tre monumenti dedicati alla famiglia Lick a Fredericksburg.

Il testamento di Lick stabilì che tutta la sua fortuna sarebbe stata usata per il bene pubblico, inclusi 700,000 dollari per la costruzione dell'osservatorio.

Nel 1888, il Lick Observatory fu completato e dato all'Università della California come Lick Astronomical Department. L'Osservatorio è stato il primo osservatorio in cima a una montagna con personale permanente al mondo e all'epoca ospitava il più grande telescopio rifrattore del mondo.

Il corpo di James Lick giace sotto il telescopio rifrattore che ha finanziato e il suo testamento stabilisce che sulla sua tomba ci siano fiori freschi - sempre.

Nel 1887 il corpo di Lick fu sepolto sotto il futuro sito del telescopio, con una tavoletta di ottone recante l'iscrizione "Qui giace il corpo di James Lick".

James Lick Mansion a Santa Clara è un punto di riferimento storico registrato a livello nazionale ed è affittato a tariffe molto basse a organizzazioni senza scopo di lucro. Dal 2003 la villa è occupata dal SAFE Place.

Nel 1884, la Lick Old Ladies 'Home, in seguito ribattezzata University Mound Ladies Home, fu fondata a San Francisco con una sovvenzione della tenuta Lick.

Il Conservatorio dei fiori e la statua di Francis Scott Key nel Golden Gate Park sono stati donati a San Francisco da Lick.

Il Pioneer Monument di fronte al municipio di San Francisco è stato donato da Lick alla città.

La James Lick High School di San Jose e la James Lick Middle School, la Lick-Wilmerding High School e la James Lick Freeway, tutte a San Francisco, sono chiamate in suo onore.

La Southern Pacific Railroad ha chiamato un punto di controllo dopo Lick (CP Lick) sul loro percorso Coast Line a San Jose, in California. Nella stessa posizione c'era anche una linea ferroviaria Lick Station e Lick Branch che andava nella Almaden Valley di San Jose ma che fu abbandonata all'inizio degli anni '1980.

Il cratere Lick on the Moon e l'asteroide 1951 Lick prendono il nome da lui.

Lickdale, Pennsylvania, un villaggio a circa 3 miglia a ovest di Fredericksburg, Pennsylvania (ex Stumpstown), prende il nome da James Lick. Lickdale era un importante porto canale del XIX secolo lungo un ramo dell'Union Canal e conteneva una grande ghiacciaia commerciale.

Un grande monumento a James Lick è stato eretto dai cittadini locali nel cimitero della comunità a Fredericksburg, in Pennsylvania.

Lick è commemorato nel nome scientifico di una specie di lucertola, Sceloporus licki, endemica della Baja California Sur. [4] [5]

[Edit]

Collegamenti esterni [modifica]

Osservatorio dell'Università della California, biografia di James Lick

University Mound Ladies Home, una residenza assistita senza scopo di lucro per donne di San Francisco, fondata con un lascito di James Lick