Casa » Animali » Quando Lawrence Anthony, noto come "The Elephant Whisperer", morì. Un branco di elefanti è arrivato a casa sua in Sud Africa per piangerlo. Sebbene gli elefanti non fossero stati avvisati dell'evento, andarono a casa sua e rimasero in piedi per due giorni, quindi si dispersero.

Quando Lawrence Anthony, noto come "The Elephant Whisperer", morì. Un branco di elefanti è arrivato a casa sua in Sud Africa per piangerlo. Sebbene gli elefanti non fossero stati avvisati dell'evento, andarono a casa sua e rimasero in piedi per due giorni, quindi si dispersero.

AGGIORNAMENTO: Gli elefanti che sembravano piangere il loro amico umano rimangono protetti

A marzo, Lawrence Anthony, un conservazionista e autore noto come "The Elephant Whisperer", è morto. Dopo la sua morte, anche se non sono stati avvisati dell'evento, un gruppo di elefanti selvatici Anthony ha aiutato a salvare e riabilitare si è recato a casa sua nella provincia sudafricana del KwaZulu-Natal. Rimasero in piedi intorno alla casa in un'apparente veglia per due giorni, poi si dispersero. Oggi, gli elefanti sono "completamente selvaggi e stanno bene" secondo Graham Spence, cognato di Anthony e coautore di tre libri.

A Thula Thula, la riserva dove viveva Anthony e dove si trovano oggi gli elefanti, suo figlio Dylan Anthony continua il lavoro di suo padre attraverso l'Organizzazione della Terra, fondata da Lawrence nel 1998. Dylan è anche ...
Vedi tutto

Fonte: https://www.cbc.ca/strombo/news/saying-goodbye-elephants-hold-apparent-vigil-to-mourn-their-human-friend.ht