Casa » Animali » Natura » Gli opossum e gli opossum sono la stessa cosa?

Gli opossum e gli opossum sono la stessa cosa?

Un opossum è talvolta considerato sinonimo di opossum, rafforzando la falsa idea che opossum e opossum siano la stessa cosa! Ma contrariamente alla credenza popolare, opossum e opossum sono molto diversi.

Mentre opossum e opossum condividono alcune somiglianze, variano in aspetti diversi. Gli opossum si trovano in Nord America, mentre gli opossum prosperano nel sud-est asiatico e in Australia.

La peculiare bestia bianca

L'unico marsupiale registrato che risiede negli Stati Uniti e in Canada è l'opossum. La parola opossum deriva da aposoum. Aposoum è un termine algonchino che significa cane bianco o bestia bianca. Anche se il suo nome si traduce direttamente come una bestia, la sua reputazione tra gli umani è spesso l'opposto.

La prima apparizione nota dell'opossum risale alla metà del XVII secolo. Al momento della sua prima cattura in Virginia, negli Stati Uniti, le persone hanno descritto l'opossum come avente un corpo sproporzionato o bizzarramente proporzionato. Per ulteriori ricerche, la Royal Society di Londra ha preso in considerazione il piccolo animale.

Con le sue strane caratteristiche di denti affilati, una piccola sacca nella zona dell'ombelico e un muso con un'estremità appuntita, descrivevano l'opossum come un mix combinato tra una volpe e una scimmia. (Fonte: Mental Floss

Gli opossum e gli opossum

In vari luoghi, il termine opossum è solo una versione accettabile e abbreviata della parola opossum; al contrario, in alcune aree, in particolare al di fuori del Nord America, il termine opossum significa una specie animale completamente diversa! 

Gli opossum, come gli opossum, sono onnivori notturni che di solito risiedono sugli alberi. Sebbene possano sembrare simili, hanno molte caratteristiche che li separano l'uno dall'altro, a partire da dove vivono.

Mentre gli opossum vivono negli Stati Uniti e nel Canada meridionale, gli opossum risiedono in Australia, Nuova Zelanda e Cina. La ragione di ciò è che gli opossum difficilmente possono migrare più lontano del Canada a causa del clima freddo del paese.

Un altro indicatore evidente della loro differenza è l'aspetto della loro coda. Gli opossum, simili ai ratti, hanno la coda scoperta. Nel frattempo, le estremità degli opossum assomigliano a quelle di uno scoiattolo, poiché sono folte e folte. La specie più comune di opossum, l'opossum brushtail, supporta questa affermazione.

Mentre siamo sull'argomento delle loro differenze nell'aspetto, anche le dimensioni, la forma e il colore degli opossum e degli opossum variano. Gli opossum sono relativamente più grandi degli opossum. Le loro facce bianche e appuntite e il rivestimento ruvido li distinguono anche dagli opossum, con i loro attributi fisici generalmente arrotondati e fittamente ricoperti da strati di pelliccia marrone dorato. Inoltre, gli opossum tendono ad avere dimensioni più invarianti in quanto hanno sottospecie minori rispetto agli opossum.

Anche gli opossum e gli opossum appartengono a diversi ordini di marsupiali. Gli opossum fanno parte dell'ordine Dipelphimorphia, che domina completamente l'ordine marsupiale nell'area occidentale del mondo. Gli opossum, classificati nello stesso gruppo dei canguri e dei koala, sono nell'ordine Diprotodontia con più di 150 specie di marsupiali.

L'ultima e più notevole differenza tra opossum e opossum è il loro comportamento. Poiché gli opossum sono più cauti, hanno imparato a sviluppare una tendenza al gioco morto che va da 2 minuti a più di ore. D'altra parte, gli opossum di origine australiana non sanno fare il morto. Inoltre, gli opossum sono generalmente più amichevoli, il che li rende una vittima più facile per i bracconieri di pellicce. (Fonte: Bob Vila

Lascia un tuo commento