Casa » Arte e intrattenimento » Industria dell'intrattenimento » Industria cinematografica e televisiva » Cosa è successo alla versione reale della casa dei Simpson?

Cosa è successo alla versione reale della casa dei Simpson?

Sebbene l'ambientazione de I Simpson sia fittizia, i designer di Kaufman e Broad hanno dedicato gran parte del loro tempo a ricreare la casa della famiglia Simpsons dopo aver ottenuto il permesso dalla Fox. La replica dei Simpson ha raggiunto la sua intenzione di rafforzare il marchio Kaufman e Broad e, con il passare degli anni, hanno preso in considerazione l'idea di demolire la casa prima che uno dei loro ex segretari l'acquistasse. 

La replica della casa dei Simpson in Nevada è diventata una famosa destinazione turistica prima che i designer decidessero di regalarla a una lotteria. Anni dopo che il vincitore aveva negato la casa, un non fan dei Simpson alla fine ha acquistato la casa, rimuovendo le sue caratteristiche distintive da cartone animato prima di viverci. 

Dov'è ambientato I Simpson?

Conosciuta come la commedia situazionale animata più longeva di tutta la storia, l'impatto dei Simpson sulla cultura pop è innegabile. Ora rinnovato per le stagioni 33 e 34, I Simpson sono in onda dal 1989 e, in totale, lo show televisivo animato ha più di 700 episodi. (Fonte: distrarre


Ambientato in una città immaginaria chiamata Springfield, dal nome di Springfield, nell'Oregon, l'indirizzo stradale della famiglia Simpson è 742 Evergreen Terrace. In un'intervista con la rivista Smithsonian, il creatore di The Simpsons, il fumettista Matt Groening, ha affermato che la posizione dei Simpsons era a Springfield poiché le persone in America penseranno che sia Springfield vicino a loro poiché è uno dei nomi di città più comuni. (Fonte: Smithsonian Magazine)

L'unico motivo è che quando ero bambino, lo show televisivo "Father Knows Best" si svolgeva nella città di Springfield, ed ero elettrizzato perché immaginavo che fosse la città vicino a Portland, la mia città natale. Quando sono cresciuto, ho capito che era solo un nome fittizio. Ho anche capito che Springfield era uno dei nomi più comuni per una città negli Stati Uniti In attesa del successo dello spettacolo, ho pensato: 'Sarà fantastico; tutti penseranno che sia la loro Springfield.' E lo fanno.

Matt Groening

(Fonte: Smithsonian Magazine

E sebbene la città di Springfield dei Simpsons rimanga fittizia, i costruttori Kaufman e Broad hanno dedicato gran parte del loro tempo a ricreare la casa della famiglia Simpsons. Situata in Nevada, la vera casa dei Simpson cattura perfettamente anche i più piccoli dettagli della casa dei cartoni animati. (Fonte: Tila

Le persone possono visitare la casa dei Simpson nella vita reale?

Incaricato nel marketing, Jeff Charney ha pensato di creare una replica della casa dei Simpson per rafforzare il marchio Kaufman e Broad. Dopo aver presentato con successo l'idea alla Fox, Charney ha immediatamente lavorato con il project manager Mike Woodley per disegnare il design della casa.

L'architetto della casa Manny Gonzales e Mike Woodley hanno studiato più di 100 episodi dei Simpson per costruire un layout. Per catturare i dettagli da cartone animato nello spettacolo, hanno incluso lo scenografo di Hollywood Rick Floyd per impressionare i fan e il creatore dello spettacolo. Floyd ha accentuato l'aspetto vissuto della casa in molti modi, come dipingere le stanze dei topi vicino al pavimento, appoggiare il sassofono di Lisa contro il suo letto e cose simili.

Dopo la sua costruzione, Kaufman e Broad hanno aperto la casa come attrazione turistica e, a un certo punto, è arrivato Matt Groening, che ha dipinto a spruzzo i graffiti di Bart prima di firmare il suo nome sul cemento del vialetto.

Nel 1997, Fox ha istituito una lotteria in cui l'acquisto di una Slice, Mug Root Beer o un Brisk Iced Tea ti farebbe guadagnare un pezzo di gioco numerato. Se uno ottenesse il numero vincente trasmesso durante la premiere autunnale de I Simpson, ne usciresti vittorioso come il proprietario della casa dei Simpson. Il vincitore della lotteria ha optato per un premio in denaro invece della replica, prendendo $ 75,000.

Kaufman e Broad alla fine pensarono di demolire la casa, ma presto decisero che dovevano venderla. Quando arrivò il 2001, Danielle, una ex segretaria di Kaufman e Broad, acquistò la casa mentre cercava una casa più grande. Con la proprietà della replica, Danielle ha completamente cambiato l'esterno e l'interno della casa per evitare l'attenzione dei fan dei Simpsons. Danielle continua a vivere nella replica alterata con la sua famiglia, affermando che riceve ancora la posta indirizzata a Homer Simpson. (Fonte: Mental Floss)

Lascia un tuo commento

%d blogger come questo: