Casa » Giochi » Quanto ha pagato CD Projekt Red per i diritti di Witcher?

Quanto ha pagato CD Projekt Red per i diritti di Witcher?

Molti romanzi sono stati acquistati e adattati in film e videogiochi. Il più delle volte, gli autori traggono enormi profitti dagli affari. Ma lo sapevate che un autore polacco ha venduto i diritti dei suoi romanzi, non rendendosi conto del suo vasto potenziale?

CD Projekt Red, uno sviluppatore di videogiochi polacco, ha acquistato i diritti di Witcher dall'autore Andrzej Sapkowski. Hanno pagato Sapkowski in due rate per un totale di soli $ 9,500.

La creazione della serie Witcher

A metà degli anni ottanta, l'autore polacco Andrzej Sapkowski iniziò a scrivere su Geralt di Rivia, il protagonista principale del Witcher romanzi. All'epoca Sapkowski era un venditore di pellicce itinerante laureato in Economia. Conosceva anche diverse lingue. Era anche un fan dei romanzi fantasy che lo accompagnavano durante i suoi viaggi. (Fonte: Giocatore europeo)

Sul lato, Sapkowski ha lavorato come traduttore per Rivista Fantasia. Fu informato che la rivista avrebbe tenuto il concorso di narrativa del 1985. Voleva partecipare al concorso e cambiare l'opinione delle persone secondo cui il genere fantasy è solo per bambini. (Fonte: Cultura)

La sua idea era di reimmaginare una fiaba polacca ma renderla realistica. La storia polacca di un povero calzolaio che uccise un drago gli fece pensare. Pensava che fosse una bugia. I calzolai fanno le scarpe. I personaggi che uccidono i mostri sono professionisti il ​​cui compito principale nella vita è fare proprio questo.

Sapkowski ha poi inventato e scritto Wiedzmin, il titolo successivamente tradotto in The Witcher, e ha inviato il suo lavoro alla rivista. Pensava di non aver vinto, ma il suo racconto si è piazzato terzo. Il suo lavoro ha suscitato l'interesse del pubblico e voleva di più. Sapkowski non aveva intenzione di iniziare una carriera nella scrittura, ma a causa della richiesta del pubblico, ha iniziato la sua seconda storia.

Ha scritto molti altri racconti su Geralt. È stato pubblicato in libri come Spada del destino che collaborano con noi, attingono direttamente dalla storia e dalla tradizione veneziana L'ultimo desiderio. Ha iniziato a scrivere The Witcher saga, alla quale molti editori non si aspettavano sarebbe andata bene dato che Sapkowski era polacco. Ma editore Supernove ha pubblicato il suo primo libro, Sangue degli Elfi, nel 1994 e da allora ha scritto un libro ogni anno. Ha completato la sua saga nel 1999. (Fonte: Giocatore europeo)

La saga è stata fortemente ispirata da mitologie di diverse regioni, prendendo spunti dalla Polonia, dalla Russia e da altri paesi slavi. Ha anche adattato idee da creature mitiche provenienti da paesi asiatici e altri libri fantasy classici. (Fonte: Litob)

CD Projekt Red acquista i diritti di The Witcher

CD Projekt Red, una società polacca di sviluppo di videogiochi, ha cercato di acquistare i diritti per la saga di Sapkowski. Quando il loro accordo fu completato, la società sviluppò presto diversi giochi utilizzando il contenuto dei libri.

Molte voci sostenevano che Sapkowski avesse venduto i diritti a un prezzo basso, ma nessuno poteva confermare esattamente quanto fosse stato venduto fino a quando Sebastian Zielinksi, ex CEO di CD Projekt Red, non ha menzionato apertamente quanto è stato speso.

Zielinksi ha confermato che la società ha pagato a Sapkowski solo circa $ 9,500 ed è stato realizzato in due rate. Tale importo è esiguo, considerando le entrate che CD Projekt Red ha guadagnato dai videogiochi che ha creato. (Fonte: Comic Book)

Lascia un tuo commento

%d blogger come questo: