Cerca risultati per: Corsi di lingua

Quale passaggio è stato cancellato dalla Dichiarazione di Indipendenza?

Chi avrebbe mai pensato che la rimozione di un solo passaggio dalla Dichiarazione di Indipendenza avrebbe potuto cambiare l'evoluzione degli eventi storici? Scopriamo di più. Nella bozza di Thomas Jefferson, la Dichiarazione di Indipendenza conteneva un intero passaggio che condannava la schiavitù. Ha citato la schiavitù come uno dei tanti mali imposti alle nazioni colonizzate da...

Quale passaggio è stato cancellato dalla Dichiarazione di Indipendenza? Scopri di più »

Il primo paese a riconoscere l'indipendenza greca non fu nessuna delle potenze occidentali, ma Haiti, che presumibilmente inviò 25 tonnellate di chicchi di caffè per finanziare la loro ribellione

Jean-Pierre Boyer Haiti è stato il primo governo di uno stato indipendente che ha riconosciuto la rivoluzione greca contro l'Impero Ottomano. Jean-Pierre Boyer, a seguito di una richiesta di assistenza greca, indirizzò una lettera il 15 gennaio 1822. Nella lettera inviata agli espatriati greci residenti in Francia, Adamantios Korais, Christodoulos Klonaris, Christodoulos Klonaris, Konstantinos Polychroniades e A. ...

Il primo paese a riconoscere l'indipendenza greca non fu nessuna delle potenze occidentali, ma Haiti, che presumibilmente inviò 25 tonnellate di chicchi di caffè per finanziare la loro ribellione Scopri di più »

William Whipple, uno dei 56 firmatari della Dichiarazione di indipendenza, ha liberato il suo schiavo dopo averla firmata perché credeva che non si potesse combattere contemporaneamente per la libertà e tenere un'altra persona in schiavitù.

William Whipple Per il generale dell'esercito degli Stati Uniti, vedi William Whipple Jr. The Moffatt-Ladd House, casa di William Whipple a Portsmouth, New Hampshire William Whipple Jr. (25 gennaio 1731 NS [14 gennaio 1730 OS] - 28 novembre 1785) è stato un firmatario della Dichiarazione di indipendenza degli Stati Uniti come rappresentante del New Hampshire e ...

William Whipple, uno dei 56 firmatari della Dichiarazione di indipendenza, ha liberato il suo schiavo dopo averla firmata perché credeva che non si potesse combattere contemporaneamente per la libertà e tenere un'altra persona in schiavitù. Scopri di più »

A causa di una forte avversione verso la mescolanza di scienza e politica, Einstein ha detto che se fosse di nuovo un giovane, avrebbe scelto di essere un idraulico o un venditore ambulante, a cui molte aziende idrauliche hanno risposto rendendolo l'idraulico onorario. Inoltre, ci sono molte società Einstein Plumbing negli Stati Uniti ora.

Albert Einstein ha detto che se potesse fare tutto di nuovo, sarebbe un idraulico. Nel novembre 1954, Albert Einstein scrisse una lettera a una rivista in cui dichiarava che, se fosse tornato un giovane, non avrebbe cercato di diventare uno scienziato: "Preferirei scegliere di essere un idraulico o ...

A causa di una forte avversione verso la mescolanza di scienza e politica, Einstein ha detto che se fosse di nuovo un giovane, avrebbe scelto di essere un idraulico o un venditore ambulante, a cui molte aziende idrauliche hanno risposto rendendolo l'idraulico onorario. Inoltre, ci sono molte società Einstein Plumbing negli Stati Uniti ora. Scopri di più »

La Lituania si è ritirata dalle Olimpiadi del 1992 a causa della mancanza di denaro dopo la caduta dell'URSS. I Grateful Dead hanno accettato di finanziare i costi di trasporto per la squadra di basket insieme ai progetti dei Grateful Dead per le maglie e i pantaloncini della squadra. Hanno continuato a vincere il bronzo.

Grateful Dead L'artista newyorkese Greg Speirs indossa la maglietta "Skully" tinta in cravatta che ha disegnato ed è diventato un simbolo del basket lituano Dopo che la Lituania ha ottenuto l'indipendenza dall'URSS, il paese ha annunciato il suo ritiro dalle Olimpiadi del 1992 a causa della mancanza di denaro per sponsorizzare i partecipanti. Ma la star dell'NBA Šarūnas Marčiulionis, un ...

La Lituania si è ritirata dalle Olimpiadi del 1992 a causa della mancanza di denaro dopo la caduta dell'URSS. I Grateful Dead hanno accettato di finanziare i costi di trasporto per la squadra di basket insieme ai progetti dei Grateful Dead per le maglie e i pantaloncini della squadra. Hanno continuato a vincere il bronzo. Scopri di più »

Incontra Poncke Princen, un combattente anti-nazista olandese che in seguito fu inviato in Indonesia per sopprimere una ribellione anticoloniale. Princen, dopo aver assistito ai crimini di guerra olandesi, disertò per combattere con i guerriglieri nel 1948. In seguito contribuì a smascherare i massacri anticomunisti del dittatore indonesiano Suharto.

Poncke Princen Poncke Princen Johannes Cornelis Princen (21 novembre 1925 a L'Aia - 2 febbraio 2002 a Giacarta), meglio noto come Poncke Princen, era un combattente anti-nazista olandese e soldato coloniale. Nel 1948, disertò, si unì alla guerriglia indipendentista in quelle che allora erano le Indie olandesi. Ha vissuto il resto della sua vita in ...

Incontra Poncke Princen, un combattente anti-nazista olandese che in seguito fu inviato in Indonesia per sopprimere una ribellione anticoloniale. Princen, dopo aver assistito ai crimini di guerra olandesi, disertò per combattere con i guerriglieri nel 1948. In seguito contribuì a smascherare i massacri anticomunisti del dittatore indonesiano Suharto. Scopri di più »

Nel 1932 l'ammiraglio Harry E. Yarnell lanciò un attacco simulato di portaerei a Pearl Harbor, quasi esattamente allo stesso modo dell'attuale attacco giapponese 10 anni dopo. Dichiarato un successo totale dagli arbitri, Yarnell ha avvertito della vulnerabilità. L'intelligence navale sapeva che gli scrittori giapponesi ne avevano parlato.

Harry E. Yarnell L'ammiraglio Harry Ervin Yarnell (18 ottobre 1875 - 7 luglio 1959) è stato un ufficiale della marina americana la cui carriera è durata oltre 51 anni e tre guerre, dalla guerra ispano-americana alla seconda guerra mondiale. Tra i suoi successi c'era la dimostrazione, nei giochi di guerra del 1932, che Pearl Harbor era vulnerabile a un attacco aereo navale. ...

Nel 1932 l'ammiraglio Harry E. Yarnell lanciò un attacco simulato di portaerei a Pearl Harbor, quasi esattamente allo stesso modo dell'attuale attacco giapponese 10 anni dopo. Dichiarato un successo totale dagli arbitri, Yarnell ha avvertito della vulnerabilità. L'intelligence navale sapeva che gli scrittori giapponesi ne avevano parlato. Scopri di più »

Sebbene l'Ouverture del 1812 di Čajkovskij fosse scritta per includere cannoni che sparano e campane della cattedrale, sincronizzarli con un'orchestra si rivelò quasi impossibile. Fu solo nel 1954 che il compositore Antal Doráti mixò una registrazione in studio con cannoni e campane, suonandola finalmente come previsto.

L'Ouverture del 1812: il successo che Čajkovskij odiava Anche se lo detestava, l'Ouverture del 1812 di Čajkovskij lo conquistò in tutto il mondo e lo rese un nome familiare. Nel 1962, un dirigente pubblicitario simile a Don Draper decise di commercializzare la bontà avena di una marca emergente di cereali per la colazione facendone esplodere ciotole da un cannone ...

Sebbene l'Ouverture del 1812 di Čajkovskij fosse scritta per includere cannoni che sparano e campane della cattedrale, sincronizzarli con un'orchestra si rivelò quasi impossibile. Fu solo nel 1954 che il compositore Antal Doráti mixò una registrazione in studio con cannoni e campane, suonandola finalmente come previsto. Scopri di più »

In che modo l'ex presidente degli Stati Uniti Harry S. Truman ha appreso del progetto Manhattan?

Durante la seconda guerra mondiale, potenze come gli Stati Uniti iniziarono a lavorare sulle armi nucleari per distruggere i loro nemici e alla fine vincere la guerra. Il progetto per creare un'arma atomica completamente funzionante è stato tenuto segreto per tutto il tempo. In tal caso, come ha fatto a scoprirlo l'ex presidente degli Stati Uniti Harry Truman? Durante il servizio...

In che modo l'ex presidente degli Stati Uniti Harry S. Truman ha appreso del progetto Manhattan? Scopri di più »

George Washington morì quando i suoi medici cercarono di curare la sua epiglottite (cioè infiammazione della gola) con il rilascio di sangue. Ha perso più della metà del sangue prima che interrompessero il trattamento ed è morto poche ore dopo.

George Washington Questo articolo riguarda il primo presidente degli Stati Uniti. Per altri usi, vedi George Washington (disambigua). George Washington (22 febbraio 1732 [b] [c] - 14 dicembre 1799) era un leader politico americano, generale militare, statista e padre fondatore che servì anche come primo presidente degli Stati Uniti dal 1789 al 1797. Egli ...

George Washington morì quando i suoi medici cercarono di curare la sua epiglottite (cioè infiammazione della gola) con il rilascio di sangue. Ha perso più della metà del sangue prima che interrompessero il trattamento ed è morto poche ore dopo. Scopri di più »