Cerca risultati per: nucleare

Bikini Bottom è stato chiamato per l'atollo di Bikini dove gli Stati Uniti hanno condotto test nucleari dal 1946 al 1958, motivo per cui tutte le esplosioni di SpongeBob sembrano esplosioni nucleari.

SpongeBomb Square Pants e l'anniversario di Castle Bravo Mentre SpongeBob non descrive abbastanza gli orrori dei test nucleari, la sua ispirazione sì. La casa di SpongeBob, Bikini Bottom, prende il nome dall'atollo di Bikini, dove gli Stati Uniti hanno condotto test nucleari dal 1946 al 1958. I riferimenti ai test nucleari distruttivi sono disseminati durante lo spettacolo, che vanno da un ...

Bikini Bottom è stato chiamato per l'atollo di Bikini dove gli Stati Uniti hanno condotto test nucleari dal 1946 al 1958, motivo per cui tutte le esplosioni di SpongeBob sembrano esplosioni nucleari. Scopri di più »

I funghi stanno crescendo sulle pareti del reattore nucleare in rovina di Chernobyl. Sembrano assorbire le radiazioni e convertirle in energia chimica per la crescita.

I funghi che `` mangiano '' le radiazioni stanno crescendo sulle pareti del reattore nucleare in rovina di Chernobyl Nell'ambiente inquietante all'interno della centrale nucleare di Chernobyl abbandonata, i ricercatori che pilotano a distanza robot hanno individuato funghi neri come la pece che crescono sulle pareti del reattore nucleare n. 4 decimato e persino apparentemente abbattere la grafite radioattiva dal nucleo stesso. ...

I funghi stanno crescendo sulle pareti del reattore nucleare in rovina di Chernobyl. Sembrano assorbire le radiazioni e convertirle in energia chimica per la crescita. Scopri di più »

Dopo che la centrale nucleare giapponese del 2011 a Fukushima è stata disattivata da un terremoto tsunami double whammy, gli anziani giapponesi si sono offerti volontari per fare riparazioni per salvare i giovani dall'esposizione alle radiazioni.

Pensionati giapponesi si offrono volontari per affrontare la crisi nucleare Un gruppo di oltre 200 pensionati giapponesi si offre volontario per affrontare la crisi nucleare presso la centrale di Fukushima. Lo Skilled Veterans Corps, come si chiamano, è composto da ingegneri in pensione e altri professionisti, tutti di età superiore ai 60 anni. Dicono che dovrebbero essere ...

Dopo che la centrale nucleare giapponese del 2011 a Fukushima è stata disattivata da un terremoto tsunami double whammy, gli anziani giapponesi si sono offerti volontari per fare riparazioni per salvare i giovani dall'esposizione alle radiazioni. Scopri di più »

Un pellet di combustibile nucleare, più o meno delle dimensioni di una gomma da matita, fornisce tanta energia quanto una tonnellata di carbone o quasi 150 galloni di petrolio.

Vogtle riceve la prima spedizione di combustibile nucleare L'espansione di due unità della centrale nucleare di Vogtle in Georgia ha raggiunto un'altra pietra miliare quando Georgia Power ha ricevuto la prima spedizione di combustibile nucleare per l'Unità 3 del progetto. L'utilità il 9 dicembre ha detto che la ricezione del carburante segue il completamento e l'ispezione di diverse aree di costruzione ...

Un pellet di combustibile nucleare, più o meno delle dimensioni di una gomma da matita, fornisce tanta energia quanto una tonnellata di carbone o quasi 150 galloni di petrolio. Scopri di più »

Nel 1965 l'Unione Sovietica fece esplodere un ordigno nucleare vicino al fiume Chagan per creare un lago artificiale con un volume di circa 10 milioni di metri cubi sotto il programma Esplosioni nucleari per il programma di economia nazionale. Ad oggi il lago è leggermente radioattivo ed è soprannominato “il lago atomico”.

Chagan (test nucleare) Chagan è stata la prima e la più grande delle 124 detonazioni nel programma Nuclear Explosions for the National Economy, progettato per produrre esplosioni nucleari pacifiche (PNE) per scopi di movimento terra. Il concetto di utilizzare PNE per creare laghi, porti e canali artificiali è stato modellato su un programma degli Stati Uniti, Project Ploughshare, che ha condotto ...

Nel 1965 l'Unione Sovietica fece esplodere un ordigno nucleare vicino al fiume Chagan per creare un lago artificiale con un volume di circa 10 milioni di metri cubi sotto il programma Esplosioni nucleari per il programma di economia nazionale. Ad oggi il lago è leggermente radioattivo ed è soprannominato “il lago atomico”. Scopri di più »

Nel 1964, tre fisici che avevano appena conseguito il dottorato furono incaricati di sviluppare un progetto funzionante per un'arma nucleare utilizzando solo informazioni non classificate. L'obiettivo è vedere se un paese può sviluppare un'arma nucleare senza aiuti. Lo hanno realizzato entro 2 anni e mezzo.

Ennesimo esperimento di un paese Un paese con le giuste conoscenze e tecnologie potrebbe costruire una bomba nucleare? Dal maggio 1964 all'aprile 1967, il Lawrence Radiation Laboratory (il predecessore dei Lawrence Livermore National Laboratories e del Lawrence Berkeley National Laboratory) si è proposto di rispondere a questa domanda. Il Laboratorio ha assunto tre fisici che solo di recente hanno ricevuto ...

Nel 1964, tre fisici che avevano appena conseguito il dottorato furono incaricati di sviluppare un progetto funzionante per un'arma nucleare utilizzando solo informazioni non classificate. L'obiettivo è vedere se un paese può sviluppare un'arma nucleare senza aiuti. Lo hanno realizzato entro 2 anni e mezzo. Scopri di più »

John Cockcroft, l'uomo che ha insistito sul fatto che i camini della centrale nucleare in scala del vento fossero dotati di filtri ad alte prestazioni che hanno salvato gran parte dell'Inghilterra settentrionale dal diventare un deserto nucleare dopo che il reattore ha preso fuoco, è stato deriso per la sua cautela prima dell'incidente.

Incendio Windscale L'incendio Windscale del 10 ottobre 1957 è stato il peggior incidente nucleare nella storia del Regno Unito, e uno dei peggiori al mondo, classificato in gravità al livello 5 su un possibile 7 sulla scala internazionale degli eventi nucleari. L'incendio è avvenuto nell'Unità 1 del Windscale a due pile ...

John Cockcroft, l'uomo che ha insistito sul fatto che i camini della centrale nucleare in scala del vento fossero dotati di filtri ad alte prestazioni che hanno salvato gran parte dell'Inghilterra settentrionale dal diventare un deserto nucleare dopo che il reattore ha preso fuoco, è stato deriso per la sua cautela prima dell'incidente. Scopri di più »

5 uomini si offrirono volontari per stare direttamente sotto un'esplosione nucleare nel 1959, con un sesto uomo che non si offrì volontario. Nessuno ha subito danni immediati, ma tutti successivamente hanno sviluppato il cancro.

Il giorno in cui cinque uomini sono rimasti volontariamente sotto un'esplosione nucleare Questo contenuto è importato da YouTube. Potresti riuscire a trovare lo stesso contenuto in un altro formato, oppure potresti essere in grado di trovare ulteriori informazioni, sul loro sito web. Negli anni '1950, la paura dei bombardieri sovietici con armi nucleari portò alla creazione del ...

5 uomini si offrirono volontari per stare direttamente sotto un'esplosione nucleare nel 1959, con un sesto uomo che non si offrì volontario. Nessuno ha subito danni immediati, ma tutti successivamente hanno sviluppato il cancro. Scopri di più »

I sovietici costruirono una catena di fari remoti lungo la costa artica, ciascuno alimentato dal proprio generatore nucleare in miniatura. In totale sono stati installati 1007 di questi generatori, molti dei quali rimangono dispersi.

I fari nucleari costruiti dai sovietici nell'Artico La rotta del Mare del Nord si estende per 5600 km dal mare di Kara allo stretto di Bering, collegando la Russia occidentale ai territori dell'estremo oriente. Negli anni '1930, l'Unione Sovietica iniziò a costruire centinaia di fari lungo questa rotta artica. Senza custodi e nessun'altra forma di ...

I sovietici costruirono una catena di fari remoti lungo la costa artica, ciascuno alimentato dal proprio generatore nucleare in miniatura. In totale sono stati installati 1007 di questi generatori, molti dei quali rimangono dispersi. Scopri di più »

Dopo il tentativo di assassinio di Reagan, i migliori assistenti non avevano la valigetta contenente i codici per il lancio di missili nucleari, la Veep non era disponibile e nessuno sapeva cosa fare. Un sottomarino sovietico si è poi spostato più vicino del solito agli Stati Uniti.

Il caos nucleare dietro Reagan Di Katty Kay a Washington I nastri audio appena rilasciati rivelano la confusione tra i principali assistenti presidenziali su dove si trovassero i trigger per l'arsenale nucleare degli Stati Uniti mentre Ronald Reagan si riprendeva da un tentativo di omicidio. Nei primi minuti dopo la sparatoria del 1981 di John Hinckley, il top di Mr Reagan ...

Dopo il tentativo di assassinio di Reagan, i migliori assistenti non avevano la valigetta contenente i codici per il lancio di missili nucleari, la Veep non era disponibile e nessuno sapeva cosa fare. Un sottomarino sovietico si è poi spostato più vicino del solito agli Stati Uniti. Scopri di più »