Cerca risultati per: serpente

Nel 2017, i buddisti Hai Tao che avevano acquistato £ 5,000 di crostacei vivi e li avevano rilasciati in mare per un buon karma, sono stati multati di £ 15,000 per `` danni indicibili '' all'ambiente introducendo specie non autoctone. Nel 2012 Hai Tao aveva rilasciato 100 kg di cobra in una zona montuosa non nativa dei serpenti.

Due buddisti hanno multato £ 15,000 per aver rilasciato crostacei in mare Due buddisti che hanno rilasciato £ 5,000 di crostacei nella Manica come parte di una cerimonia religiosa sono stati multati di quasi £ 15,000 per aver causato "danni indicibili" all'ambiente. Zhixiong Li e Ni Li hanno aiutato a lanciare granchi vivi e aragoste nel mare al largo di Brighton mentre ...

Nel 2017, i buddisti Hai Tao che avevano acquistato £ 5,000 di crostacei vivi e li avevano rilasciati in mare per un buon karma, sono stati multati di £ 15,000 per `` danni indicibili '' all'ambiente introducendo specie non autoctone. Nel 2012 Hai Tao aveva rilasciato 100 kg di cobra in una zona montuosa non nativa dei serpenti. Scopri di più »

Nel 1506 fu portata alla luce una statua di oltre 1000 anni. Alla figura principale, Laocoonte, mancava un braccio. Il papa ha commissionato un concorso per trovare chi avrebbe ricreato al meglio il braccio mancante. La versione di Michelangelo è andata perduta. Nel 1906 fu ritrovato il braccio originale e quasi nella posa esatta che Michelangelo aveva scolpito.

Laocoonte e i suoi figli Il braccio dopo il refixing, 2010 Quando la statua è stata scoperta, mancava il braccio destro di Laocoonte, insieme a parte della mano di un bambino e il braccio destro dell'altro, e varie sezioni di serpente. Il figlio maggiore, a destra, era staccato dalle altre due figure. L'età …

Nel 1506 fu portata alla luce una statua di oltre 1000 anni. Alla figura principale, Laocoonte, mancava un braccio. Il papa ha commissionato un concorso per trovare chi avrebbe ricreato al meglio il braccio mancante. La versione di Michelangelo è andata perduta. Nel 1906 fu ritrovato il braccio originale e quasi nella posa esatta che Michelangelo aveva scolpito. Scopri di più »

Bill Haast ha iniziato a estrarre il veleno di serpente all'età di 15 anni. Ha fondato il Miami Serpentarium e si è iniettato veleno per oltre 60 anni. Il suo sangue è stato usato per salvare 21 vittime di morsi di serpente. Ha creato un siero velenoso per curare la poliomielite. È stato morso più di 170 volte e ha vissuto fino a 100 anni.

La vita di Bill Haast Questo sito ufficiale di Bill Haast viene presentato in onore di uno dei più grandi pionieri, visionari, umanitari e scienziati di tutti i tempi. Mentre il leggendario nome di WE Haast è già stato inciso nella storia, è stato detto dopo aver appreso della sua morte il 15 giugno 2011, che ...

Bill Haast ha iniziato a estrarre il veleno di serpente all'età di 15 anni. Ha fondato il Miami Serpentarium e si è iniettato veleno per oltre 60 anni. Il suo sangue è stato usato per salvare 21 vittime di morsi di serpente. Ha creato un siero velenoso per curare la poliomielite. È stato morso più di 170 volte e ha vissuto fino a 100 anni. Scopri di più »

Jadav Payeng ha piantato da solo una foresta di 1,360 acri in India piantando un albero ogni giorno per 35 anni. Quella foresta ora ospita le tigri e oltre cento elefanti

Un uomo indiano pianta da solo una foresta di 1,360 acri Poco più di 30 anni fa, un adolescente di nome Jadav "Molai" Payeng iniziò a seppellire i semi lungo un banco di sabbia sterile vicino al suo luogo di nascita nella regione dell'Assam dell'India settentrionale per coltivare un rifugio per la fauna selvatica. Non molto tempo dopo, ha deciso di dedicare la sua vita a questa impresa, quindi ...

Jadav Payeng ha piantato da solo una foresta di 1,360 acri in India piantando un albero ogni giorno per 35 anni. Quella foresta ora ospita le tigri e oltre cento elefanti Scopri di più »

Shigeru Miyamoto, creatore di giochi Nintendo come Mario, Donkey Kong e Zelda, ha l'hobby di indovinare le misure degli oggetti, quindi controllare per vedere se aveva ragione. Gli piace così tanto l'hobby che porta con sé un metro a nastro ovunque.

Shigeru Miyamoto (giapponese: 宮本 茂 Hepburn: Miyamoto Shigeru, pronunciato [mijamoto ɕiɡeɾɯ]; nato il 16 novembre 1952) [4] è un designer e produttore di videogiochi giapponese per la società di videogiochi Nintendo, attualmente in servizio come uno dei suoi direttori rappresentativi . È meglio conosciuto come il creatore di alcuni dei videogiochi più acclamati dalla critica e più venduti ...

Shigeru Miyamoto, creatore di giochi Nintendo come Mario, Donkey Kong e Zelda, ha l'hobby di indovinare le misure degli oggetti, quindi controllare per vedere se aveva ragione. Gli piace così tanto l'hobby che porta con sé un metro a nastro ovunque. Scopri di più »