Cerca risultati per: voto

Ronald Reagan ha vinto 49 stati e 525 voti elettorali nelle elezioni presidenziali del 1984, il massimo nella storia degli Stati Uniti.

Elezioni presidenziali degli Stati Uniti del 1984 Le elezioni presidenziali degli Stati Uniti del 1984 sono state la cinquantesima elezione presidenziale quadriennale. Si è tenuto martedì 50 novembre 6. Il presidente repubblicano in carica Ronald Reagan ha sconfitto l'ex vicepresidente Walter Mondale, il candidato democratico. Reagan affrontò solo un'opposizione simbolica nella sua candidatura per la ri-nomina da parte dei repubblicani, quindi lui e il vicepresidente George HW Bush furono facilmente rinominati. Mondale ha sconfitto l'attivista Jesse Jackson e ...

Ronald Reagan ha vinto 49 stati e 525 voti elettorali nelle elezioni presidenziali del 1984, il massimo nella storia degli Stati Uniti. Scopri di più »

Alle elezioni generali della Liberia (1927) c'erano 15,000 elettori ma il vincitore ricevette 243,000 voti. È diventata il Guinness dei primati come l'elezione più fraudolenta riportata nella storia.

Elezioni generali liberiane del 1927 Le elezioni generali si sono svolte in Liberia nel 1927. Nelle elezioni presidenziali, il risultato è stato una vittoria per Charles DB, re del partito True Whig, che è stato rieletto per un terzo mandato dopo aver sconfitto Thomas J. Faulkner del Partito popolare. Le elezioni sono state definite "le più ...

Alle elezioni generali della Liberia (1927) c'erano 15,000 elettori ma il vincitore ricevette 243,000 voti. È diventata il Guinness dei primati come l'elezione più fraudolenta riportata nella storia. Scopri di più »

Il Giappone ha proposto un emendamento al Trattato di Versailles che ha bandito ogni discriminazione razziale. Nonostante abbia ricevuto il voto di maggioranza per l'aggiunta al trattato, Woodrow Wilson ha personalmente posto il veto alla misura e, come compendio, ha lasciato che il Giappone rivendicasse un certo numero di isole nel Pacifico.

Proposta sull'uguaglianza razziale La Proposta sull'uguaglianza razziale (giapponese: 人種 的 差別 撤 廃 提案 Hepburn: Jinshutekisabetsu teppai teian, lett. "Proposta per abolire la discriminazione razziale") era un emendamento al trattato in esame alla Conferenza di pace di Parigi del 1919 offerta dal Giappone. La proposta sull'uguaglianza razziale non è mai stata concepita per avere implicazioni universali, anche se ad essa si è comunque attaccata, ...

Il Giappone ha proposto un emendamento al Trattato di Versailles che ha bandito ogni discriminazione razziale. Nonostante abbia ricevuto il voto di maggioranza per l'aggiunta al trattato, Woodrow Wilson ha personalmente posto il veto alla misura e, come compendio, ha lasciato che il Giappone rivendicasse un certo numero di isole nel Pacifico. Scopri di più »

Due università canadesi hanno richiamato i preservativi forniti agli studenti per promuovere il sesso sicuro dopo aver appiccicato loro una nota sul consenso, mettendo così dei buchi nei preservativi

Immagina questo, ti sei appena trasferito come matricola e l'università ha distribuito preservativi in ​​modo che tu possa tranquillamente farlo entrare durante la settimana "frosh", che, tra l'altro, è un nome terribile per la settimana dell'orientamento. Le cose stanno andando bene e hai persino incontrato una ragazza che si è chinata su un barile e ha mostrato il ...

Due università canadesi hanno richiamato i preservativi forniti agli studenti per promuovere il sesso sicuro dopo aver appiccicato loro una nota sul consenso, mettendo così dei buchi nei preservativi Scopri di più »

La città di Monowi nel Nebraska è la città più piccola degli Stati Uniti con un solo residente. Elsie Eiler (84 anni), è sindaco, commessa, bibliotecaria e proprietaria del bar. Paga le tasse a se stessa, si dà le sue licenze per i liquori e vota per se stessa alle elezioni municipali.

Monowi, Nebraska Monowi (/ ˈmɒnoʊwaɪ / MON-oh-wy) è un villaggio incorporato nella contea di Boyd, Nebraska, Stati Uniti. Secondo il censimento del 2010, ha una popolazione di 1. È l'unico comune incorporato negli Stati Uniti con una tale popolazione. Secondo la tradizione, il nome Monowi significa "fiore" in una non identificata lingua dei nativi americani. Monowi ...

La città di Monowi nel Nebraska è la città più piccola degli Stati Uniti con un solo residente. Elsie Eiler (84 anni), è sindaco, commessa, bibliotecaria e proprietaria del bar. Paga le tasse a se stessa, si dà le sue licenze per i liquori e vota per se stessa alle elezioni municipali. Scopri di più »

La legge indiana afferma che dovrebbe esserci un seggio elettorale entro 2 km (1.25) da ogni cittadino, quindi le autorità devono istituire un seggio elettorale in una foresta infestata da leoni per UN UOMO

Un uomo, un voto nella foresta indiana L'India ha 828,804 seggi elettorali nelle attuali elezioni generali, ma uno di questi è unico. Ha un solo elettore. Soutik Biswas della BBC viaggia nella foresta per incontrarlo. In una foresta desolata, apparentemente infinita, infestata da leoni in India, un solo uomo aspetta per esercitare il suo ...

La legge indiana afferma che dovrebbe esserci un seggio elettorale entro 2 km (1.25) da ogni cittadino, quindi le autorità devono istituire un seggio elettorale in una foresta infestata da leoni per UN UOMO Scopri di più »

L'ultima volta che un presidente democratico vivente trasferì la presidenza a un altro democratico fu il 4 marzo 1857.

Elenco dei presidenti degli Stati Uniti Per la serie C-SPAN del 1999, vedere Presidenti americani: ritratti di vita. Per altri usi, vedere President of the United States (disambiguazione). Il Presidente degli Stati Uniti è il capo di stato e capo del governo degli Stati Uniti, eletto indirettamente per un mandato di quattro anni dal popolo ...

L'ultima volta che un presidente democratico vivente trasferì la presidenza a un altro democratico fu il 4 marzo 1857. Scopri di più »

Le biblioteche di Los Angeles hanno avviato il programma "The Great Read Away" che consente ai bambini di leggere libri per cancellare i loro ritardi. Nei primi sei mesi del programma erano stati cancellati oltre 3,500 "account bloccati" in precedenza, e ora l'80% dei genitori ha maggiori probabilità di lasciare che i propri figli andassero in biblioteca.

Ma le biblioteche locali stanno fornendo una via d'uscita per questi amanti dei libri e creando nuove esche per altri bambini, che non hanno colto il bug della lettura, eliminando le tasse in ritardo, iscrivendo automaticamente gli studenti alle tessere della biblioteca attraverso le loro scuole e consentendo loro per "leggere" le loro multe e tasse. Quindi giovedì, Leilany ...

Le biblioteche di Los Angeles hanno avviato il programma "The Great Read Away" che consente ai bambini di leggere libri per cancellare i loro ritardi. Nei primi sei mesi del programma erano stati cancellati oltre 3,500 "account bloccati" in precedenza, e ora l'80% dei genitori ha maggiori probabilità di lasciare che i propri figli andassero in biblioteca. Scopri di più »

Nel 1887 un gruppo di uomini aggiunse Susanna M. Salter al ballottaggio del sindaco di Argonia, Kansas, come scherzo per scoraggiare le donne a candidarsi. Ha poi vinto con una maggioranza di 2/3 ed è diventata il primo sindaco donna d'America.

Ha servito come sindaco di Argonia, Kansas, diventando la prima donna eletta sindaco e una delle prime donne elette a qualsiasi carica politica negli Stati Uniti. [1] Lewis e Susanna Salter hanno avuto un totale di nove figli, uno dei quali è nato durante la sua carica di sindaco ed è morto in tenera età. Susanna Salter ...

Nel 1887 un gruppo di uomini aggiunse Susanna M. Salter al ballottaggio del sindaco di Argonia, Kansas, come scherzo per scoraggiare le donne a candidarsi. Ha poi vinto con una maggioranza di 2/3 ed è diventata il primo sindaco donna d'America. Scopri di più »

Shigeru Miyamoto, creatore di giochi Nintendo come Mario, Donkey Kong e Zelda, ha l'hobby di indovinare le misure degli oggetti, quindi controllare per vedere se aveva ragione. Gli piace così tanto l'hobby che porta con sé un metro a nastro ovunque.

Shigeru Miyamoto (giapponese: 宮本 茂 Hepburn: Miyamoto Shigeru, pronunciato [mijamoto ɕiɡeɾɯ]; nato il 16 novembre 1952) [4] è un designer e produttore di videogiochi giapponese per la società di videogiochi Nintendo, attualmente in servizio come uno dei suoi direttori rappresentativi . È meglio conosciuto come il creatore di alcuni dei videogiochi più acclamati dalla critica e più venduti ...

Shigeru Miyamoto, creatore di giochi Nintendo come Mario, Donkey Kong e Zelda, ha l'hobby di indovinare le misure degli oggetti, quindi controllare per vedere se aveva ragione. Gli piace così tanto l'hobby che porta con sé un metro a nastro ovunque. Scopri di più »