Casa » Arte e intrattenimento » Arti dello spettacolo

Arti dello spettacolo

Perché la produzione del Fantasma dell'Opera ha trasformato la maschera intera in una mezza maschera?

Il Fantasma dell'Opera è il musical più longevo di Broadway. Basato su Le Fantôme de L'Opéra di Gaston Leroux, la storia ruota attorno al Fantasma che indossa una maschera iconica che è stata modificata in ogni adattamento. Inizialmente scegliendo una maschera completa per l'attore principale a causa della deformità facciale del Fantasma, ...

Perché la produzione del Fantasma dell'Opera ha trasformato la maschera intera in una mezza maschera? Scopri di più »

Cosa ha fatto Penn Jillette prima di lavorare al Penn & Teller Show?

Penn Jillette era noto per il suo ruolo nella serie televisiva Penn and Teller. Non sapevamo, era un intrattenitore a tutto tondo, scrittore, il tuo buon vecchio tuttofare. Penn Jillette era un famoso editorialista di riviste di computer negli anni '1990 per aver fatto scherzi ai lettori e menzionato a caso Uma Thurman. Ha anche aiutato a sfatare un...

Cosa ha fatto Penn Jillette prima di lavorare al Penn & Teller Show? Scopri di più »

Audrey Hepburn era una prodigio del balletto da bambina e durante la seconda guerra mondiale si esibiva in spettacoli di danza silenziosa per raccogliere fondi per la resistenza olandese. Con l'aggravarsi dell'occupazione, anni di malnutrizione l'hanno indebolita troppo per avere una carriera praticabile come ballerina, quindi si è dedicata alla recitazione.

Audrey Hepburn Audrey Hepburn (nata Audrey Kathleen Ruston; 4 maggio 1929 - 20 gennaio 1993) è stata un'attrice britannica e umanitaria. Riconosciuta sia come icona del cinema che come icona della moda, è stata classificata dall'American Film Institute come la terza più grande leggenda del cinema femminile dell'età d'oro di Hollywood, ed è stata inserita nell'International ...

Audrey Hepburn era una prodigio del balletto da bambina e durante la seconda guerra mondiale si esibiva in spettacoli di danza silenziosa per raccogliere fondi per la resistenza olandese. Con l'aggravarsi dell'occupazione, anni di malnutrizione l'hanno indebolita troppo per avere una carriera praticabile come ballerina, quindi si è dedicata alla recitazione. Scopri di più »

Quando l'ex conduttore di "Tonight Show" Johnny Carson morì nel 2005, David Letterman recitò un monologo comico all'inizio dello spettacolo, rivelando in seguito che ogni battuta era stata scritta da Carson, che ne aveva mandata una o due. scherza una settimana durante il suo ritiro

Letterman rende omaggio a Johnny Carson È stato l'ultimo monologo di Johnny Carson e, prevedibilmente, ha suscitato molte risate. David Letterman ha reso omaggio a Carson, che è morto il 23 gennaio, consegnando un monologo "Late Show" lunedì composto interamente da barzellette che il conduttore dello show in pensione "Tonight" gli aveva tranquillamente inviato nei suoi ultimi mesi. Solo dopo …

Quando l'ex conduttore di "Tonight Show" Johnny Carson morì nel 2005, David Letterman recitò un monologo comico all'inizio dello spettacolo, rivelando in seguito che ogni battuta era stata scritta da Carson, che ne aveva mandata una o due. scherza una settimana durante il suo ritiro Scopri di più »

La giocoleria eseguita dal personaggio di David Bowie in Labyrinth è stata in realtà eseguita dal giocoliere Michael Moschen, che ha dovuto eseguire tutti i trucchi alla cieca mentre si trovava dietro Bowie. Ha vinto una borsa di studio MacArthur "Genius Grant" per le sue tecniche pochi anni dopo, nel 1990.

Contact juggling Molte delle tecniche che si trovano nella contact juggling, come il bilanciamento o il rotolamento di una singola pallina o la rotazione del palmo (vedi “Baoding Balls”), vengono eseguite per secoli. Altre variazioni furono introdotte da vaudevilliani come Paul Cinquevalli. Nel 1986, si dice che il giocoliere americano Tony Duncan abbia incantato il pubblico con un atto ...

La giocoleria eseguita dal personaggio di David Bowie in Labyrinth è stata in realtà eseguita dal giocoliere Michael Moschen, che ha dovuto eseguire tutti i trucchi alla cieca mentre si trovava dietro Bowie. Ha vinto una borsa di studio MacArthur "Genius Grant" per le sue tecniche pochi anni dopo, nel 1990. Scopri di più »

Il differimento 4-F del comico Andy Kaufman per la bozza ha concluso che Kaufman viveva in un mondo fantastico, disconnesso dalla realtà, e se messo nell'esercito avrebbe "perso la testa". Amava la lettera e l'aveva mostrata con orgoglio poiché aveva volutamente trattato la sua valutazione psichica come uno scherzo ad alto rischio.

La tragica storia di vita reale di Andy Kaufman Mentre Andy Kaufman è stato uno dei comici più venerati del 20 ° secolo, va notato che certamente non si sarebbe mai visto in quel modo. Per quanto riguardava Kaufman, in realtà, non era affatto un comico. I comici raccontavano barzellette, che Kaufman sosteneva che ...

Il differimento 4-F del comico Andy Kaufman per la bozza ha concluso che Kaufman viveva in un mondo fantastico, disconnesso dalla realtà, e se messo nell'esercito avrebbe "perso la testa". Amava la lettera e l'aveva mostrata con orgoglio poiché aveva volutamente trattato la sua valutazione psichica come uno scherzo ad alto rischio. Scopri di più »

L'artista dei giochi di prestigio Apollo Robbins era così abile che una volta è riuscito a prendere le tasche di 2 agenti dei servizi segreti assegnati all'ex presidente Jimmy Carter. È riuscito a rubare l'itinerario del presidente forner, le chiavi del suo corteo di automobili e i distintivi degli agenti.

A Pickpocket's Tale Qualche anno fa, a un convegno di maghi di Las Vegas, Penn Jillette, dell'atto Penn and Teller, fu presentato a un giovane dalla voce pacata di nome Apollo Robbins, che ha la reputazione di borseggiatore di abilità quasi soprannaturali . Jillette, che classifica i borseggiatori, dice, "poche tacche sotto gli ipnotizzatori su ...

L'artista dei giochi di prestigio Apollo Robbins era così abile che una volta è riuscito a prendere le tasche di 2 agenti dei servizi segreti assegnati all'ex presidente Jimmy Carter. È riuscito a rubare l'itinerario del presidente forner, le chiavi del suo corteo di automobili e i distintivi degli agenti. Scopri di più »

Quando George Carlin creò il suo pezzo "Sette parole che non si possono mai dire in televisione", la FCC non aveva l'autorità legale per vietare le parolacce dalle vie aeree pubbliche. Quel pezzo, trasmesso senza censure da una stazione radio di New York, ha portato a ottenere quell'autorità.

Sette parolacce Un poster in una cabina di trasmissione WBAI che mette in guardia le emittenti radiofoniche dal non usare le parole Le sette parolacce sono sette parolacce in lingua inglese che il comico americano George Carlin ha elencato per la prima volta nel suo monologo del 1972 "Seven Words You Can Never Say on Television" . Le parole, nell'ordine in cui Carlin le ha elencate, sono ...

Quando George Carlin creò il suo pezzo "Sette parole che non si possono mai dire in televisione", la FCC non aveva l'autorità legale per vietare le parolacce dalle vie aeree pubbliche. Quel pezzo, trasmesso senza censure da una stazione radio di New York, ha portato a ottenere quell'autorità. Scopri di più »

Zach Galifianakis ha avuto un periodo di prova di due settimane come scrittore di “SNL” prima di essere lasciato andare. Ha scritto uno schizzo con Will Ferrell come guardia del corpo dell'ombelico di Britney Spears che ha bombardato così male nella stanza dello scrittore che Tina Fey gli ha messo una mano sulla spalla per confortarlo.

Zach Galifianakis su Tina Fey durante la sua brevissima carriera in SNL: "God bless her" @ theoffcamerashow / YouTube Zach Galifianakis ha raccontato una storia commovente su Tina Fey e il suo brevissimo periodo a SNL in una recente intervista. In "The Off Camera Show with Sam Jones", Galifianakis ha rivelato che anche se ha avuto la possibilità di essere un ...

Zach Galifianakis ha avuto un periodo di prova di due settimane come scrittore di “SNL” prima di essere lasciato andare. Ha scritto uno schizzo con Will Ferrell come guardia del corpo dell'ombelico di Britney Spears che ha bombardato così male nella stanza dello scrittore che Tina Fey gli ha messo una mano sulla spalla per confortarlo. Scopri di più »