Islanda

I cavalli islandesi non possono lasciare il paese. Se lo fanno, è vietato loro di tornare. Questo perché l'Islanda è un'isola quindi hanno malattie limitate, e questa è un'altra misura per prevenirlo.

Cavallo islandese Il cavallo islandese è una razza di cavalli sviluppata in Islanda. Sebbene i cavalli siano piccoli, a volte delle dimensioni di un pony, la maggior parte dei registri islandesi si riferiscono ad esso come a un cavallo. I cavalli islandesi sono longevi e resistenti. Nel loro paese natale hanno poche malattie; La legge islandese impedisce l'importazione di cavalli nel ...

I cavalli islandesi non possono lasciare il paese. Se lo fanno, è vietato loro di tornare. Questo perché l'Islanda è un'isola quindi hanno malattie limitate, e questa è un'altra misura per prevenirlo. Scopri di più »

Le persone che parlano islandese possono ancora capire le antiche saghe islandesi a causa di quanto poco la lingua sia cambiata negli ultimi 1000 anni.

Lingua islandese Articolo principale: Storia dell'islandese I testi più antichi conservati in islandese furono scritti intorno al 1100 d.C. Molti dei testi si basano sulla poesia e sulle leggi tradizionalmente conservate oralmente. I testi più famosi, scritti in Islanda dal XII secolo in poi, sono le Saghe islandesi, che comprendono la storia ...

Le persone che parlano islandese possono ancora capire le antiche saghe islandesi a causa di quanto poco la lingua sia cambiata negli ultimi 1000 anni. Scopri di più »

In Islanda le persone accendono candele per gli huldufólk, elfi nascosti, durante la notte di Capodanno per aiutare gli huldufólk a trovare una nuova casa per l'anno.

Huldufólk Ci sono quattro festività islandesi considerate avere un legame speciale con le persone nascoste: la notte di Capodanno, la tredicesima notte (6 gennaio), la notte di mezza estate e la notte di Natale. I falò degli elfi (álfabrennur) sono una parte comune dei festeggiamenti della dodicesima notte (6 gennaio). Ci sono molti racconti popolari islandesi sugli elfi e sulle persone nascoste che invadono l'islanda ...

In Islanda le persone accendono candele per gli huldufólk, elfi nascosti, durante la notte di Capodanno per aiutare gli huldufólk a trovare una nuova casa per l'anno. Scopri di più »

Incontra Jólabókaflóðið, una tradizione islandese di regalare libri a Natale. I libri sono così popolari come regali che, pro capite, leggono la maggior parte dei libri sulla Terra e la pubblicazione avviene pochi mesi prima di Natale. Molti festeggiano il Natale sdraiati a letto mangiando cioccolatini e leggendo uno dei loro libri!

Il diluvio del libro di Natale: la tradizione delle vacanze amante della letteratura islandese In Islanda, i regali di Natale più popolari non sono gli ultimi prodotti o gadget da cucina. Sono libri. Ogni anno, l'Islanda celebra quello che è noto come Jólabókaflóðið: l'annuale Yule Book Flood. La stagione delle vacanze è il Black Friday del mondo dell'editoria islandese, ma non si tratta solo di un giorno. ...

Incontra Jólabókaflóðið, una tradizione islandese di regalare libri a Natale. I libri sono così popolari come regali che, pro capite, leggono la maggior parte dei libri sulla Terra e la pubblicazione avviene pochi mesi prima di Natale. Molti festeggiano il Natale sdraiati a letto mangiando cioccolatini e leggendo uno dei loro libri! Scopri di più »