Una suora tedesca ha lasciato il cuore spezzato dopo aver visto i malati di lebbra in Pakistan, dove si credeva come una punizione di Dio e i pazienti sono stati ostracizzati, ha lasciato tutto alle spalle e si è trasferita lì per combattere da solo la lebbra. Ha liberato il paese (allora popolazione di 127 milioni) dalle malattie.

Il Salvatore non musulmano di un paese musulmano L'anno è il 1960, la lebbra dilaga in Pakistan. Ancora peggio, è considerata una maledizione da Dio. Le persone non toccano i lebbrosi, credendo che la loro condizione sia contagiosa, non vengono curati, sono condannati a colonie create per loro lontano dalla popolazione generale. Là aspettano di morire in isolamento, ...

Una suora tedesca ha lasciato il cuore spezzato dopo aver visto i malati di lebbra in Pakistan, dove si credeva come una punizione di Dio e i pazienti sono stati ostracizzati, ha lasciato tutto alle spalle e si è trasferita lì per combattere da solo la lebbra. Ha liberato il paese (allora popolazione di 127 milioni) dalle malattie. Scopri di più »