Casa » Arte e intrattenimento » Ray Liotta è stato adottato a sei mesi. Ha assunto un detective privato per trovare sua madre biologica nei primi anni 2000.
Ray Liotta

Ray Liotta è stato adottato a sei mesi. Ha assunto un detective privato per trovare sua madre biologica nei primi anni 2000.

Ray Liotta è stato un attore e produttore cinematografico americano ed era popolarmente noto per i suoi ruoli in Field of Dreams e Quei bravi ragazzi. Ha avuto una carriera di successo e si è fatto un nome nel settore. Ma lo sapevi che in realtà non era italiano?

Ray Liotta è stato adottato da un orfanotrofio all'età di sei mesi nel 1955. Negli anni 2000, ha assunto un investigatore privato per trovare la sua madre biologica e ha scoperto di avere una sorella biologica, un fratellastro biologico e cinque fratellastri biologici sorelle.

Chi è Ray Liotta?

Raymond Allen Liotta ha fatto il suo debutto televisivo nel dramma diurno Another World. All'inizio ha lottato per trovare lavoro a Hollywood, ma ci è riuscito nei panni del folle ex marito truffatore al fianco di Melanie Griffith in Qualcosa di selvaggio. Liotta era meglio conosciuto per i suoi ruoli da duro in film come Quei bravi ragazzi e No Escape di Martin Scorsese. Purtroppo Liotta è morta nel maggio 2022 all'età di 67 anni. (Fonte: Biografia)

I primi anni di vita di Ray Liotta

Ray Liotta è nato a Newark, New Jersey, il 18 dicembre 1954. Alfred e Mary Liotta lo hanno adottato quando aveva solo pochi mesi. La famiglia in seguito si espanse per includere la sorella adottiva di Liotta, Linda. Liotta era un'atleta di talento che eccelleva sia nel basket che nel calcio al liceo.

Liotta è andata all'Università di Miami per studiare recitazione dopo essersi diplomata alla Union High School nel 1973. Liotta si è trasferita a New York dopo la laurea ed è stata subito notata da un agente di casting. Prima di interpretare Joey Perrini nel dramma diurno Another World, ha ottenuto un ruolo in uno spot televisivo. Liotta è apparsa nello show dal 1978 al 1981. (Fonte: Biografia)

In che modo Ray Liotta ha scoperto sua madre biologica?

Liotta sapeva di essere stato adottato in tenera età. Ma continuava a chiedersi come sarebbe stata la sua vita con la madre biologica. Negli anni 2000, ha assunto un investigatore privato per trovare la sua madre naturale.

Ray Liotta è felice di aver raccolto il coraggio di rintracciare la sua madre biologica perché gli ha fornito una chiusura sul dolore emotivo che ha provato fin dall'infanzia. Nel 1997, l'attore ha assunto un investigatore privato per rintracciare sua madre, che lo ha lasciato in un orfanotrofio.

Quando finalmente l'ha incontrata, ha scoperto di non essere italiano ma scozzese. Aveva una sorella biologica, un fratellastro biologico e cinque sorellastre biologiche. (Fonte: Ghanafuo)

La carriera di Ray Liotta nell'industria dello spettacolo

Liotta ha interpretato forse il suo ruolo più famoso nel film Quei bravi ragazzi di Martin Scorsese del 1990. Nel film, ha interpretato la famigerata figura del crimine Henry Hill al fianco di Robert De Niro e Joe Pesci. 

Anche Liotta, un attore protagonista, ha preso parte a drammi familiari, recitando insieme a Whoopi Goldberg in Corrina. Liotta si è avventurata nella commedia con il film Disney Operazione Dumbo Drop. In seguito è tornato a ruoli più spigolosi in film come Soffio e John Q.

Ha ricevuto il suo primo importante premio per la recitazione nel 2005 quando è stato nominato per un Emmy per il suo ruolo nel dramma medico ER. L'anno successivo, è apparso in televisione nel film drammatico di breve durata Smith. I film più recenti di Liotta includono L'Uomo venuto dal ghiaccio, The Place Beyond the Pines, Vivere meglio attraverso la chimicae Sin City: A Dame to Kill Per.

Nel 2015 Liotta è tornata in televisione con la miniserie Texas Rising, incentrata sulla formazione dei Texas Rangers. Ha recitato nel dramma cruento Shades of Blue l'anno seguente. Nello show, ha interpretato un poliziotto corrotto insieme a Jennifer Lopez. (Fonte: Biografia)

Lascia un tuo commento