Casa » Affari e industria » Aeronautica e difesa » Tecnologia spaziale » I pianeti sono rotondi a causa della gravità. La gravità di un pianeta attrae ugualmente da tutti i lati. La gravità tira dal centro verso i bordi come i raggi di una ruota di bicicletta.

I pianeti sono rotondi a causa della gravità. La gravità di un pianeta attrae ugualmente da tutti i lati. La gravità tira dal centro verso i bordi come i raggi di una ruota di bicicletta.

Gli antichi greci usavano semplici osservazioni del Sole per dimostrare la rotondità e le dimensioni della Terra oltre 2,000 anni fa. Ma ti sei mai chiesto perché i pianeti sono rotondi o come mantengono la loro forma?

La gravità fa sì che i pianeti siano rotondi. La gravità attira ugualmente da tutti i lati di un pianeta. Come i raggi di una ruota di bicicletta, la gravità tira dal centro verso i bordi.

Tutti i pianeti sono rotondi

Gli otto pianeti del nostro sistema solare differiscono in vari modi. Sono di varie dimensioni. Sono a diverse distanze dal sole. Alcuni sono piccoli e rocciosi, mentre altri sono grandi e gassosi. Sono tutti carini e rotondi, però. Perché è così? Perché non hanno la forma di cubi, piramidi o dischi?

I pianeti si formano quando la materia nello spazio si scontra e si aggrega. Alla fine accumula materiale sufficiente per avere una ragionevole quantità di gravità. Questa è la forza che tiene insieme tutto nella stanza. Quando un pianeta è abbastanza grande, inizia a liberare la sua orbita attorno alla stella che orbita. Cattura frammenti di spazzatura spaziale con la sua gravità.

La gravità attira ugualmente da tutti i lati di un pianeta. Come i raggi di una ruota di bicicletta, la gravità tira dal centro verso i bordi. Ciò fa sì che la forma complessiva di un pianeta sia una sfera, che è un cerchio tridimensionale. (Fonte: Spazio posto)

I pianeti sono in un cerchio perfetto?

Mentre tutti i pianeti del nostro sistema solare sono belli e rotondi, alcuni sono più rotondi di altri. Mercurio e Venere sono i più allungati. Come le biglie, sono sfere quasi perfette. Tuttavia, non tutti i pianeti sono perfettamente rotondi.

Saturno e Giove sono leggermente più spessi al centro. Si gonfiano lungo l'equatore mentre ruotano. Cosa causa questo? Quando qualcosa gira, come un pianeta che ruota, le cose all'esterno devono muoversi più velocemente di quelle all'interno per tenere il passo. Questo vale per tutto ciò che gira, come una ruota, un DVD o un ventilatore. Le cose più vicine al bordo devono viaggiare più lontano e più velocemente.

La gravità tiene i bordi lungo l'equatore di un pianeta, un cerchio a metà strada tra i poli nord e sud, ma mentre gira, le cose vogliono uscire come fango da una gomma. Saturno e Giove sono enormi e ruotano a velocità vertiginosa, ma la gravità li tiene insieme. Ecco perché hanno un rigonfiamento nel mezzo. La larghezza extra è nota come rigonfiamento equatoriale.

Saturno ha il più grande rigonfiamento di qualsiasi pianeta nel nostro sistema solare. I diametri da polo a polo non sono gli stessi dei diametri lungo l'equatore. Saturno è più spesso del 10.7% al centro. Giove è più spesso del 6.9% al centro.

Invece di essere perfettamente rotonde come biglie, vengono schiacciate come palloni da basket mentre qualcuno ci si siede sopra. (Fonte: Spazio posto)

Che ne dici di pianeti più piccoli?

La Terra e Marte sono piccoli e non ruotano così velocemente come i giganti gassosi. Non sono sfere perfette, ma sono più circolari di Saturno e Giove. Il centro della Terra è più spesso dello 0.3%, mentre il centro di Marte è dello 0.6% più spesso. È sicuro dire che sono molto rotondi perché non sono nemmeno un intero punto percentuale più spessi nel mezzo.

Urano e Nettuno sono nel mezzo. La parte centrale di Urano è più spessa del 2.3%. Nettuno ha uno spessore maggiore dell'1.7%. Non sono perfettamente rotondi, ma sono vicini. (Fonte: Spazio posto)

Lascia un tuo commento