Londra

La statua di George Washington in Trafalgar Square a Londra si trova su una base di terreno importato dalla Virginia perché Washington ha giurato che non avrebbe mai più messo piede sul suolo britannico. "In una piazza che segna una delle più grandi vittorie della Gran Bretagna si trova un promemoria di una delle sue più grandi sconfitte".

Perché la statua di George Washington a Londra non tocca il suolo britannico Fuori dalla National Gallery di Londra si trova la statua più strana di Trafalgar Square, o forse di tutta l'Inghilterra. Non è bizzarro a causa del suo design o della sua composizione, ma invece per chi la statua onora. È una replica, una di 25 o più, sparsi in giro ...

La statua di George Washington in Trafalgar Square a Londra si trova su una base di terreno importato dalla Virginia perché Washington ha giurato che non avrebbe mai più messo piede sul suolo britannico. "In una piazza che segna una delle più grandi vittorie della Gran Bretagna si trova un promemoria di una delle sue più grandi sconfitte". Scopri di più »

Joseph Bazalgette, l'uomo che progettò le fogne di Londra nel 1860, disse: "Bene, lo faremo solo una volta e c'è sempre l'imprevisto" e ha raddoppiato il diametro del tubo. Se non l'avesse fatto, sarebbe traboccato negli anni '1960 (è ancora in uso oggi).

Joseph Bazalgette Joseph Bazalgette negli anni '1870 dell'Ottocento Sir Joseph William Bazalgette, CB (/ ˈbæzəldʒɛt /; 28 marzo 1819-15 marzo 1891) era un ingegnere civile inglese del XIX secolo. In qualità di capo ingegnere del Metropolitan Board of Works di Londra, il suo principale risultato fu la creazione (in risposta al Great Stink del 19) di una rete fognaria per ...

Joseph Bazalgette, l'uomo che progettò le fogne di Londra nel 1860, disse: "Bene, lo faremo solo una volta e c'è sempre l'imprevisto" e ha raddoppiato il diametro del tubo. Se non l'avesse fatto, sarebbe traboccato negli anni '1960 (è ancora in uso oggi). Scopri di più »

Il grande smog di Londra nel 1952 era così grave che i pedoni non potevano nemmeno vedere i loro piedi. Alcuni dei 4,000 morti nei 5 giorni in cui è durato non hanno avuto problemi ai polmoni - sono caduti nel Tamigi e sono annegati perché non potevano vedere il fiume

60 anni dal grande smog di Londra - in immagini Un ispettore dei trasporti di Londra con in mano un razzo guida un autobus fuori dal capolinea di Aldgate East mentre una fitta nebbia ricopriva Londra, causando un caos nel traffico. Il grande smog ha fermato il traffico e i treni, i teatri e i cinema hanno chiuso perché il pubblico non poteva vedere il ...

Il grande smog di Londra nel 1952 era così grave che i pedoni non potevano nemmeno vedere i loro piedi. Alcuni dei 4,000 morti nei 5 giorni in cui è durato non hanno avuto problemi ai polmoni - sono caduti nel Tamigi e sono annegati perché non potevano vedere il fiume Scopri di più »

Una donna inglese è stata trovata morta nel suo appartamento con la TV e l'aria condizionata ancora funzionanti. Era morta da 2 anni prima che il suo cadavere fosse scoperto.

Il film e la vita di Vincent hanno ispirato l'album Hand del musicista Steven Wilson. Nel 1985 Vincent ha iniziato a lavorare come segretario presso l'OCL nella City di Londra. [1] Ha poi lavorato presso C.Itoh e Law Debenture prima di entrare in Ernst & Young. [2] Ha lavorato nel dipartimento del tesoro di Ernst & Young per quattro anni, ma si è dimessa nel ...

Una donna inglese è stata trovata morta nel suo appartamento con la TV e l'aria condizionata ancora funzionanti. Era morta da 2 anni prima che il suo cadavere fosse scoperto. Scopri di più »