Casa » Non categorizzato » Il pirata Benjamin Hornigold una volta ha fatto irruzione su una nave mercantile solo per rubare i cappelli all'equipaggio della nave perché il suo equipaggio si era ubriacato troppo la notte prima e aveva gettato i cappelli in mare.

Il pirata Benjamin Hornigold una volta ha fatto irruzione su una nave mercantile solo per rubare i cappelli all'equipaggio della nave perché il suo equipaggio si era ubriacato troppo la notte prima e aveva gettato i cappelli in mare.

L'Hornigold affamato di cappello

Nel 1717, Hornigold diede la caccia a una nave mercantile al largo delle coste dell'Honduras.

Quando salirono a bordo della nave, Hornigold spiegò che lui e il suo equipaggio si erano ubriacati la notte prima e avevano gettato i loro cappelli in mare.

Hornigold organizzò piccole incursioni, usando canoe a vela e una piccola nave per attaccare navi più grandi.

Hornigold riuscì a malapena a scappare su una piccola nave con i suoi membri dell'equipaggio più fedeli.


Fonte: https://www.history101.com/pirate-benjamin-hornigold-raided-ship/

Il famigerato pirata Benjamin Hornigold una volta fece irruzione in una nave solo per i loro cappelli

Benjamin Hornigold era un prolifico pirata. L'età d'oro della pirateria si stava concludendo intorno al 1730 e Hornigold era lì per finirla con il botto. Parla di un diavolo di nome tra l'altro. Come tutti i pirati, era entusiasta dell'oro. Quando non stava saccheggiando il bottino, stava strappando i cappelli dalle teste di marinai indifesi.

L'Hornigold affamato di cappello

Nel 1717, Hornigold diede la caccia a una nave mercantile al largo delle coste dell'Honduras. Quando salirono a bordo della nave, Hornigold spiegò che lui e il suo equipaggio si erano ubriacati la notte prima e avevano gettato i loro cappelli in mare.

Avevano bisogno di nuovi e intendevano ottenerli nell'unico modo in cui sapevano: razziare. I mercanti imploravano disperatamente per le loro vite. Con loro sorpresa, hanno ottenuto ciò che volevano. Hornigold lasciò che i mercanti a capo scoperto continuassero il loro viaggio.

Prima del furto del cappello

Hornigold ha iniziato la sua carriera di pirata con obiettivi più orientati al profitto. Iniziò saccheggiando navi mercantili al largo della costa di New Providence, l'isola più densamente popolata delle Bahamas. Hornigold organizzò piccole incursioni, usando canoe a vela e una piccola nave per attaccare navi più grandi.

Ha costruito rapidamente una reputazione. Nel 1717 era a capo di una nave da 30 cannoni chiamata "Ranger". A quel tempo, era la nave più pesantemente armata delle Bahamas. Il suo equipaggio di 350 uomini incalliti terrorizzava e saccheggiava ogni nave mercantile non britannica su cui potevano mettere le mani.

Spietato ma leale

Hornigold ha affermato di essere un difensore delle politiche economiche britanniche. Non ha mai attaccato le navi britanniche. Nel novembre del 1717, l'equipaggio di Hornigold decise che non gliene poteva importare di meno della Gran Bretagna. Lo rovesero e iniziarono a saccheggiare navi sotto qualsiasi bandiera.

Hornigold riuscì a malapena a scappare su una piccola nave con i suoi membri dell'equipaggio più fedeli. Per la sua lealtà alla corona, Hornigold fu graziato da re Giorgio e dal governatore della Giamaica. Hornigold è stato reclutato come cacciatore di pirati e ha trascorso gli ultimi 18 mesi della sua carriera in barca a vela inseguendo i suoi ex alleati. La sua nave è naufragata in una tempesta. Hornigold non fu mai più visto.