Casa » Arte e intrattenimento » Noodles, il chitarrista della band punk rock The Offspring, era un bidello del liceo quando la band divenne un successo mainstream.
Tagliatelle e nidi di pasta

Noodles, il chitarrista della band punk rock The Offspring, era un bidello del liceo quando la band divenne un successo mainstream.

La Progenie esiste da un po' di tempo. La band ha lavorato su album dagli anni '1980. Tutto quello che voglio, i giorni passano, andato via, ti voglio male, i bambini non stanno bene, e Stima di sé sono tra le loro canzoni più memorabili. Ma lo sapevi che Noodles, il chitarrista, ha lavorato come custode anche durante l'apice del successo della band?

Quando il chitarrista degli Offspring Noodles è diventato un successo mainstream, era un bidello del liceo, ma ha promesso al suo capo che avrebbe lavorato tutto l'anno. Mentre lavorava, uno studente gli si avvicinò e gli disse: "Amico, cosa stai facendo? Ti ho appena visto su MTV!”

Il viaggio della prole

La band è stata fondata dal chitarrista e cantante Bryan Dexter Holland e il bassista Greg Kriesel. Secondo il New York Post, il duo ha formato una band chiamata Manic Subsidal nel 1984, che è stata poi ribattezzata The Offspring. Fu allora che band come B-52, Devo e Cars dominarono le classifiche. L'Olanda era attratta dalla musica punk e dall'atmosfera che creava.

Mi è sempre piaciuta la musica, ma c'era decisamente qualcosa di diverso nel punk rock quando è uscito.

Bryan Dexter Holland, cantante, The Offspring

Il loro inizio è stato umile e non avevano nemmeno gli strumenti o le attrezzature adeguati con cui lavorare. Hanno fatto solo un sogno. Secondo Louder Sound, Holland conosceva Kriesel a scuola ed è stato ispirato dopo aver perso la possibilità di vedere la leggendaria band Social Distortion dal vivo a un concerto. Lentamente, i musicisti iniziarono a lavorare alla creazione di musica, formando una band con altri due amici. Non se ne rendevano conto in quel momento, ma stavano per intraprendere un lungo viaggio per raggiungere il successo negli anni a venire.

Secondo un articolo di Rolling Stone, Dexter Holland ha scoperto la musica punk solo molto più tardi durante gli anni della scuola. Voleva fare il medico e compiacere i suoi genitori, che provenivano da famiglie tradizionali. Suo padre lavorava come amministratore di un ospedale e sua madre era un'insegnante. Era anche interessato allo sport e si è laureato come commiato di classe.

L'ultimo anno di Holland è cambiato quando suo fratello maggiore lo ha introdotto alla musica punk. È stato catturato dopo aver ascoltato Rodney nell'album ROQ Compilation e ha continuato a seguire band come TSOL, The Adolescents e Agent Orange. A differenza di alcuni dei loro contemporanei, questi musicisti non erano preoccupati per la politica e si rivolgevano invece all'Olanda.

Greg Kriesel, il co-fondatore di Offspring, ha scoperto il punk attraverso l'Olanda. Prima di allora, ha pensato a ciò che suo padre aveva programmato per lui: la scuola di legge. Kriesel, come l'Olanda, era un grande appassionato di sport che lo adorava. (Fonte: Grunge

Noodles il bidello della scuola e la punk rock star

Secondo Rolling Stone, Kevin John Wasserman, meglio conosciuto come Noodles, ha lavorato come custode prima di diventare famoso. Noodles ha accettato quando Dexter Holland gli ha offerto un posto nella band, ma non aveva grandi aspettative.

Era solo punk rock, amavo la musica, amavo le canzoni, ma non pensavo che sarebbe andato davvero da nessuna parte. Non pensavo sarebbe stata una carriera

Noodles, Chitarrista, The Offspring

Anche mentre lavorava con The Offspring, Noodles ha continuato a lavorare alla Earl Warren School di Anaheim. Ha preso un congedo di tre anni e stava ancora lavorando quando la band è diventata famosa perché ha detto al suo capo che se ne sarebbe andato solo dopo la fine dell'anno scolastico. (Fonte: Grunge

Immagine da Visuals

Lascia un tuo commento