Anni dopo la sua morte, è emerso un archivio di poesie, lettere, appunti, ricette e diario di Marilyn Monroe. L'archivio includeva Monroe che ammetteva che il suo primo matrimonio, all'età di 16 anni, era stato per tenerla fuori dall'orfanotrofio quando il suo custode era all'ospedale psichiatrico.

Marilyn e i suoi mostri

Nonostante tutti i milioni di parole che ha ispirato, Marilyn Monroe rimane qualcosa di un mistero. Ora viene pubblicato un archivio sensazionale degli scritti dell'attrice - diari, poesie e lettere. Con estratti esclusivi dal libro, Fragments, l'autore entra nella mente di una leggenda: le cicatrici degli abusi sessuali; il dolore della psicoterapia; il tradimento del suo terzo marito, Arthur Miller; lo spettro costante della follia ereditaria; e la feroce determinazione a padroneggiare la sua arte.

Era sempre in ritardo per la lezione, di solito arrivava appena prima che chiudessero le porte. L'insegnante era severo nel non entrare nel bel mezzo di un esercizio o, Dio non voglia, nel mezzo di una scena. Scivolando senza trucco, i suoi capelli luminosi nascosti sotto una sciarpa ... Continua a leggere (lettura di 26 minuti)

5 pensieri su "Anni dopo la sua morte, è emerso un archivio di poesie, lettere, appunti, ricette e annotazioni di diario di Marilyn Monroe. L'archivio includeva Monroe che ammetteva che il suo primo matrimonio, all'età di 16 anni, era per tenerla fuori dall'orfanotrofio quando il suo assistente era all'ospedale psichiatrico ".

  1. PrincessInternet

    La mia bisnonna ha fatto lo stesso negli anni '1930. Sua madre morì di parto quando la mia bisnonna aveva 9 anni e il bambino morì 3 mesi dopo.

    Quando aveva 14 anni, suo padre è stato colpito alla testa sul lavoro e ha iniziato ad avere crisi epilettiche e svenimenti. Si è ricoverato in un istituto psichiatrico quando è diventato violento e ha quasi ucciso qualcuno durante un blackout.

    Non avendo un posto dove andare, ha sposato un uomo sulla ventina all'età di 20 anni e ha avuto mia nonna quando ne aveva 15.

    Nonostante l'evidente orrore di quella situazione, il mio bisnonno era apparentemente un uomo molto gentile e aveva una vita decente con lui. Ha vissuto anche nei suoi anni '90.

  2. Jest_stir

    Ho ascoltato il podcast di Timesuck su di lei l'altro giorno. Ha decisamente cambiato la mia opinione su di lei. Per il meglio. Vita dura e ha fatto del suo meglio.

  3. GFTurnedIntoTheMoon

    * Un altro fatto: *

    Tutti sanno che Marilyn Monroe è morta per overdose.

    La maggior parte delle persone non sa che le è stata diagnosticata una grave endometriosi e ha subito più interventi chirurgici durante la sua vita. Endo è una malattia cronica che può accompagnare un dolore pelvico debilitante. Non sappiamo cosa lo causi e non esiste una cura.

    Anche se non possiamo tracciare una linea diretta tra la sua overdose e il suo endo, personalmente non sarei sorpreso se il suo uso di droghe fosse correlato al suo dolore.

    Endo è * incredibilmente * doloroso per alcuni. (Me compreso) Qualche mese fa, una mia amica è morta a causa di un'overdose accidentale di antidolorifici che aveva preso per gestire il suo dolore endodontico.

  4. graegirl

    Credo che la storia completa sia che sua madre era stata effettivamente ricoverata in ospedale e i suoi genitori adottivi si stavano trasferendo e non volevano portarla con loro. La povera Norma Jean è stata trascinata così tanto.

  5. Voidsabre

    Curiosità: Marilyn Monroe e la regina Elisabetta sono nate a soli due mesi di distanza

Lascia un tuo commento