Casa » Scienza » Scienze della Terra » Scienza dell'atmosfera » Il pigmeo bradipo tridattilo mangerà solo le foglie dell'albero di mangrovie rosse. Questi alberi contengono un fungo con un profilo chimico simile al Valium, che dà al bradipo uno sballo per tutta la vita.
Bradipo pigmeo a tre dita

Il pigmeo bradipo tridattilo mangerà solo le foglie dell'albero di mangrovie rosse. Questi alberi contengono un fungo con un profilo chimico simile al Valium, che dà al bradipo uno sballo per tutta la vita.

Il mammifero più lento del mondo, il bradipo, è così sedentario che le alghe si sviluppano sul suo pelo spesso e peloso. Il colore verdastro delle piante lo aiuta a mimetizzarsi con gli alberi delle foreste pluviali dell'America centrale e meridionale. Ma lo sapevi che la loro dieta include un fungo con proprietà simili al valium?

Mangiando solo le foglie degli alberi di mangrovie rosse, che contengono un fungo con un profilo chimico simile al Valium, il bradipo pigmeo a tre dita dell'isola panamense di Escudo sembra essere costantemente in sballo dalla sua dieta primaria.

Il posto preferito del bradipo pigmeo

Ogni bradipo è progettato per vivere sulle cime degli alberi. Trascorrono la maggior parte del loro tempo appesi ai rami con una forte presa resa possibile dai loro grandi artigli. I bradipi dormono persino sugli alberi e dormono molto, all'incirca dalle 15 alle 20 ore al giorno. Sono stati visti bradipi morti mantenere la presa e rimanere appesi a un arto. Anche quando sono svegli, spesso non si muovono. Di notte consumano frutta, foglie e germogli dagli alberi e quasi tutta la loro acqua proviene da piante succose.

I bradipi pendono dagli alberi per riprodursi e partorire. I neonati bradipi tridattili possono essere osservati frequentemente aggrappati alle loro madri; per i primi nove mesi della loro vita viaggiano aggrappandosi a loro. (Fonte: National Geographic

Il pigmeo bradipo a terra

Le deboli zampe posteriori del bradipo sono inutili sulla terraferma e i loro grandi artigli sono una seccatura. Devono trascinare la pancia sul terreno, scavando nel terreno con gli artigli anteriori e trascinandosi con le loro potenti zampe anteriori. Queste creature devono tentare di proteggersi mordendo e artigliando se catturate a terra poiché non possono sfuggire ai predatori come i grandi felini.

I bradipi sono nuotatori sorprendentemente forti, considerando quanto sono goffi sulla terraferma. Occasionalmente cadono direttamente dagli alberi della foresta pluviale nei fiumi, dove nuotano efficacemente con le loro lunghe braccia. (Fonte: National Geographic

Quali sono le caratteristiche del bradipo pigmeo?

Il bradipo tridattilo emette un lungo lamento acuto che viene spesso chiamato ais (e risuona attraverso i boschi.

Pochi altri mammiferi hanno il vantaggio dei bradipi tridattili: possono muovere la testa di circa 270 gradi grazie alle vertebre del collo extra. (Fonte: National Geographic

Cosa fanno i bradipi in un giorno?

Per quanto tempo pensi di poter rimanere appeso perpendicolarmente al terreno su un albero? Un momento? Dieci? I bradipi si impegnano 24 ore al giorno.

Le sei diverse specie di bradipo hanno sviluppato lunghi artigli che assomigliano a ganci e tendini che uniscono le loro dita quando sono a riposo. Inoltre, i bradipi hanno una rete di arterie del sangue che attraversano gli avambracci per raffreddare i muscoli e risparmiare energia.

Anche se la loro massa muscolare è del 30% inferiore a quella di animali di dimensioni simili, i bradipi sono sorprendentemente forti. I loro muscoli sono costituiti da fibre a contrazione lenta, che offrono un'enorme resistenza senza consumare molta energia.

Dal momento che i loro muscoli non possono tremare, i bradipi si riscaldano crogiolandosi al sole, proprio come un rettile. Anche la loro digestione è lenta; secondo Cliffe, l'elaborazione di una singola foglia potrebbe richiedere fino a 30 giorni. (Fonte: National Geographic

Immagine da Zsl.Org

Lascia un tuo commento