Quando il presidente Gerald Ford voleva terminare una conversazione nello Studio Ovale, avrebbe segnalato Liberty, il suo golden retriever, e lei sarebbe andata dall'ospite scodinzolando, creando una pausa naturale.

Libertà (cane)

Susan, Betty e il presidente Gerald Ford con Liberty ei suoi cuccioli alla Casa Bianca nel 1975

Honor's Foxfire Liberty Hume (8 febbraio 1974-1984) (numero di registrazione AKC SB578950) era l'animale domestico presidenziale Golden Retriever di Betty Ford e Gerald Ford. Liberty è nato l'8 febbraio 1974 e dato al presidente come cucciolo di 8 mesi da sua figlia Susan Ford e dal nuovo fotografo della Casa Bianca David Hume Kennerly nell'autunno del 1974. L'allevatore del cucciolo d'oro scuro era Ann (Avis ) Friberg di Mount Vernon, Washington.

Liberty è stata spesso fotografata con Ford nello Studio Ovale, nella piscina di Camp David e nel South Lawn della Casa Bianca. Aveva anche una cucciolata alla Casa Bianca il 14 settembre 1975 ... Continua a leggere (lettura di 3 minuti)

9 pensieri su "Quando il presidente Gerald Ford voleva terminare una conversazione nello Studio Ovale, avrebbe segnalato Liberty, il suo golden retriever, e lei sarebbe andata dall'ospite scodinzolando, creando una pausa naturale."

  1. InAHundredYears

    Adoro il fatto che si sia fatto chiudere fuori dalla Casa Bianca portando fuori il cane di notte. Immaginavo solo lui in vestaglia e pantofole, e l'espressione "Oh, no" sul suo viso quando ha sentito il CLIC della porta e si è reso conto che non c'era nessuno in giro a lasciarlo entrare.

  2. heisdeadjim_au

    Quello che amo di Gerald Ford è che è l'unica persona che è stata sia vicepresidente che poi presidente senza essere stata eletta per nessuno dei due ruoli.

    E ha fatto bene in almeno un film https://youtu.be/REZ2k_eCFH0 🙂

  3. hoosierwhodat

    Una volta sono finito su una navetta di 2 ore per Vail con uno degli agenti delle SS del presidente Ford. Ha detto che Ford era l'ex POTUS più tenero da proteggere perché basta sciare e passare il tempo in giro per il resort. Ed è in tenuta da sci quindi non è che nessuno lo riconosca (in più probabilmente non lo farebbero comunque).

    Ho anche avuto una volta in cui ero in coda all'ufficio postale durante le vacanze e il servizio segreto entra e dice a tutti che devono andarsene mentre arriva il presidente Ford.

  4. semplicitàweb

    Sono un amante dei cani, questo mi avrebbe assicurato un soggiorno di altre due ore

  5. I_might_be_weasel

    Come se non avessi già accarezzato il cane una volta arrivato lì….

  6. nosmokewhereiam

    * Fischietti * "Oh, quindi abbiamo finito qui ora, capisco?"

  7. TheLonelySnail

    Sembra solo che ogni presidente dovrebbe possedere un Golden Retriever chiamato "Liberty". Oppure te ne dovrebbe essere rilasciato uno quando sarai eletto Presidente

    Emendamento costituzionale ora!

  8. Sistema del sonno

    Il presidente "Comunque, cosa stai per fare?"

Lascia un tuo commento