I fori nei favi in ​​realtà non iniziano come esagoni. Le api creano tubi circolari sfalsati l'uno con l'altro. Il calore formato dall'attività delle api ammorbidisce la cera, che collega gli spazi tra i fori. Quindi la cera si indurisce nella forma più efficiente dal punto di vista energetico, l'esagono.

Gli scienziati spiegano l'incredibile processo mediante il quale le api producono favi esagonali.

Ti sei mai chiesto come fanno le api a fare tutti quegli esagoni nei loro favi? Non è un muro alla volta, che potrebbe essere la tua prima ipotesi. Serve un suggerimento? I fori nel nido d'ape non iniziano in realtà come esagoni! Infatti, secondo questo studio, le api realizzano ogni foro come un tubo circolare in una precisa organizzazione sfalsata (Figura 1, sotto). Il calore formato dall'attività delle api ammorbidisce la cera, che si insinua lungo la rete tra i fori. La cera si indurisce nella configurazione energeticamente più favorevole, che sembra essere il motivo esagonale arrotondato per cui il nido d'ape è famoso. Dolce!

"Segnaliamo che le cellule in un favo naturale d'ape hanno una forma circolare alla" nascita "ma si trasformano rapidamente nel familiare esagonale arrotondato ... Continua a leggere (lettura di 1 minuti)

8 pensieri su "I buchi nei favi non iniziano come esagoni. Le api creano tubi circolari sfalsati l'uno con l'altro. Il calore formato dall'attività delle api ammorbidisce la cera, che collega gli spazi tra i fori. Quindi la cera si indurisce nella forma più efficiente dal punto di vista energetico, l'esagono. "

  1. HuoLongHeavy

    Gli esagoni sono la forma con più lati e il più vicino a un cerchio che può ancora tessellarsi, quindi appare molto in natura.

  2. Grow_Beyond

    L'ho imparato da [Blindsight] (https://www.rifters.com/real/Blindsight.htm).

    > "Morfogeni di Turing".

    > Aspetti vuoti, sottotitoli. Cunningham ha spiegato comunque: “Molta biologia non usa i geni. I girasoli hanno l'aspetto che hanno a causa dello stress da instabilità puramente fisico. Ottieni sequenze di Fibonacci e rapporti aurei ovunque in natura, e non c'è nessun gene che li codifichi; sono solo interazioni meccaniche. Prendiamo un embrione in via di sviluppo: i geni dicono che iniziano a crescere o smettono di crescere, ma il numero di cifre e vertebre è il risultato della meccanica delle cellule che urlano contro altre cellule. Quei fusi mitotici di cui ho parlato? Assolutamente essenziali per la replicazione in ogni cellula eucariotica e si accumulano come cristalli senza alcun coinvolgimento genetico. Saresti sorpreso di quanto la vita sia così. "

    > "Ma hai ancora bisogno dei geni", protestò Bates, camminando per unirsi a noi.

    > "I geni stabiliscono solo le condizioni di partenza per abilitare il processo. La struttura che prolifera in seguito non necessita di istruzioni specifiche. È la classica complessità emergente. Lo sappiamo da oltre un secolo ". Un altro tiro sul bastone. “O anche di più. Darwin ha citato il nido d'ape nell'ottocento ".

    > "Honeycomb", ripeté Bates.

    > ”Tubi esagonali perfetti in una matrice imballata. Le api sono cablate per deporli, ma come fa un insetto a conoscere la geometria sufficiente per stabilire un esagono preciso? Non è così. È programmato per masticare la cera e sputarla mentre gira sul suo asse, e questo genera un cerchio. Metti un mazzo di api sulla stessa superficie, masticandole una accanto all'altra, e i cerchi si appoggiano l'uno contro l'altro - si deformano l'un l'altro in esagoni, che sono comunque più efficienti per un confezionamento ravvicinato ".

  3. Hyperf0cused

    In realtà è piuttosto affascinante

  4. gunslinger_006

    La matematica alla base di questo è anche il motivo per cui Saturno ha una tempesta di forma esagonale su uno dei suoi poli.

  5. flonchchider

    Viviamo vicino a una fattoria e le balle di fieno sono accatastate in un campo adiacente alla nostra proprietà. Iniziano rotonde, ma dopo un po 'si deformano e formano esagoni. È davvero molto interessante scoprire che questo è ciò che accade negli alveari.

  6. may931010

    La vita trova un modo. Ma è una via radicata nella matematica e nella scienza.
    È così affascinante

  7. poopellar

    E qui pensavo che le api dovessero prendere l'algebra prima di andare a lavorare.

  8. 2 dollari

    Perché i nidi di vespe sono disposti a nido d'ape? Non c'è miele lì.

Lascia un tuo commento