Casa » Cucina » Tutti i baccelli di vaniglia hanno lo stesso sapore?

Tutti i baccelli di vaniglia hanno lo stesso sapore?

Vino, peperoncino, caffè e dozzine di altre cose hanno profili aromatici specifici in base a dove è stato coltivato e come è stato prodotto. Ma lo sapevate che il baccello di vaniglia ha un sapore diverso a seconda della regione in cui è stato coltivato?

I baccelli di vaniglia hanno tutti un sapore diverso in base al paese di origine. Alcuni baccelli di vaniglia hanno il sapore dei fichi, alcuni hanno una nota fruttata e hanno il sapore delle ciliegie, mentre altri hanno il sapore della liquirizia. Tutti, tuttavia, hanno un sapore primario a base di vaniglia. 

C'è davvero una differenza significativa tra ogni baccello di vaniglia?

I baccelli di vaniglia si trovano spesso all'interno la cintura di fagioli, che si trova all'incirca a circa 25 gradi a nord ea sud dell'equatore. Il clima in questa zona è il più ideale per coltivare semi di cacao, chicchi di caffè e, sì, anche il baccello di vaniglia. Proprio come il caffè e il cioccolato, il baccello di vaniglia assorbe il sapore del terreno e acquista il sapore del suo ambiente ovunque venga coltivato. Abbastanza simile a come un appassionato di caffè ti dirà che il caffè colombiano non è lo stesso del caffè costaricano, anche il sapore di un baccello di vaniglia varierà. Un baccello di vaniglia di Tahiti è molto diverso dal baccello di vaniglia del Madagascar. Per rispondere alla domanda, sì, ogni baccello di vaniglia ha una differenza significativa a seconda del suo profilo aromatico. (Fonte: Vaniglia Pura Gourmet Vaniglia)

Qual è la differenza?

In generale, ci sono tre tipi di specie di baccelli di vaniglia; Planifolia, PomponaTahitinese. La Planifolia è la vaniglia più comune che viene spesso raccolta dal Centro America. Mentre il Pompona non è tanto coltivato. Il tahitensis, tuttavia, sta guadagnando popolarità in tutto il mondo.

Il DNA di ogni specie di vaniglia contribuisce al suo aroma e sapore unici. Tuttavia, i loro sapori distinti sono dettati dal clima e dal terreno da cui sono stati coltivati ​​i fagioli. Anche le tecniche di post-elaborazione svolgono un ruolo fondamentale nel determinare la qualità e il gusto del baccello di vaniglia. (Fonte: Vaniglia Pura Gourmet Vaniglia)

Diversi tipi di vaniglia e i loro sapori distintivi

In base alla geografia e ai metodi di coltivazione, ecco alcune specie di bacche di vaniglia e un riepilogo delle loro caratteristiche gustative.

ecuadoriano (Famiglia Tahitensis)

Il baccello di vaniglia ecuadoriano è uno dei baccelli più squisiti con un profilo aromatico piuttosto unico. Possiede un'audace essenza di vaniglia con una nota fruttata. I sentori di prugna, albicocca e ciliegia contribuiscono al suo sapore caratteristico. All'estrazione, emergerà un aroma floreale di vaniglia, ma le sottigliezze delle note fruttate si presenteranno pienamente.

hawaiano (Famiglia Planifolia)

Questi baccelli di vaniglia si trovano comunemente sulle coste settentrionali delle Hawaii. Mentre si presentano con una forte base di vaniglia, l'aroma dei fagioli possiede un tono di frutta tropicale. C'è un accenno di mango, papaya, guava e sorprendentemente ha un sottotono di cacao che completa il tutto.

Sri Lanka (Famiglia Planifolia)

Mentre questa piccola isola nel sud dell'Asia ospita i migliori tè, il loro ricco terreno floreale produce anche alcuni dei baccelli di vaniglia più eleganti. L'audace sapore di vaniglia è ammorbidito da un pizzico di dattero e ricco cioccolato. Possiede un aroma di vaniglia terroso completato da un sottile sottotono fruttato. (Fonte: Vaniglia Pura Gourmet Vaniglia)

Lascia un tuo commento